Stampa 

 

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, sabato 7 marzo 2015 -  Tornano le Uova di Pasqua dell’Azione Cattolica. Come ogni anno l’Azione Cattolica, in questo fine settimana, si presenta nelle case e sui viali della nostra città per un’iniziativa di sostegno alle attività rivolte ai ragazzi del nostro paese. Un piccolo gesto di solidarietà che si moltiplica a favore di ogni ragazzo attraverso le tante attività che l’Azione Cattolica mette in campo per dei momenti di gioco e di formazione. L’Azione Cattolica non ha ricevuto nessun contributo per le attività come l’Estate ragazzi, la Festa della Famiglia, l’Album della Pace, l’animazione con i Babbo Natale in Corso Matteotti, la meravigliosa sfilata di Carnevale, la Pentolaccia nella Padula, i gonfiabili, l’adozione di un giardino pubblico, i campiscuola. Attività che hanno visto protagonisti TUTTI i ragazzi della nostra città. Poi, ci sono le iniziative rivolte al gruppo con i momenti di formazione settimanale e le attività sp

ecifiche di gruppo. L’Azione Cattolica è sempre pronta a sostenere la formazione dei nostri ragazzi e dei nostri giovani.  Le Uova di Pasqua, che l’Azione Cattolica propone con un contributo volontario minimo, sono un modo semplice per partecipare al sostegno di queste iniziative e di quelle programmate per il futuro. Chiediamo a voi tutti di avvicinarvi al nostro gazebo e nelle nostre parrocchie per continuare a darci una mano d’aiuto. L’Uovo diventa maxi, ben 350g di cioccolato.