Stampa 

Redazione

San Marco in Lamis, lunedì 6 aprile 2020  - Nuova poesia di Alexis dedicata alla propria donna che in questo periodo di pandemia si fa conoscere sotto un'altra visuale, diversa, e comunque bella  e intrigante. Passa il tempo e con il tempo la dolcezza dell'amore e del rispetto reciproco si rafforza e supera ogni orizzonte. Versi poetici di amore e dolcezza, dove la convivenza rafforza i valori più belli della vita. 

 

 

 

 

Così, non ti conoscevo

 

Tanti giorni son passati

e altri ne passeranno.

Sapevo tutto di te: ti ho

incontrata 50 anni fa.

 

Mai per tanto tempo, io

e te, siam rimasti in casa.

Mai ti ho avuta per giorni

e giorni interi solo per me.

 

Ogni tua parola, sorriso

son rivolti a me soltanto.

Mai mi son sentito così

appagato in amore.

 

 

Sei serena il “resta a casa”

non ti ha scalfita.

Sei, in questa tempesta,

forte, dolce, determinata.

 

 

Così non ti conoscevo,

così come sei mi piaci di più.

 

 

                                      Alexis Poeta sammarchese