Stampa 

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, lunedì 20 aprile 2020 - La cerimonia di consegna sarà in diretta Facebook   sulla Pagina SS Annunziata- S Antonio Abate- S Maria delle Grazie È stato assegnato alla giovanissima Lucia Ruggieri di S. Marco in Lamis il Premio “Segno di Speranza” 2020 legato alla Festa Patronale di S. Marco evangelista. Il premio “Segno di Speranza” vuole premiare le realtà e le persone che vivono nella città di S. Marco in Lamis che attraverso la loro opera fanno conoscere e danno lustro al paese.

In questo tempo particolare, in cui il mondo intero è alle prese con la pandemia del coronavirus, il Comitato Festa ha voluto mettere in risalto la realtà dei più giovani che vivono questo periodo con apprensione. La consegna del Premio a Lucia Ruggieri è un riconoscimento alla sua dote di cantante, ma nello stesso tempo vuole essere uno sprono a tutti i giovanissimi a mettersi in gioco, a coltivare i propri talenti, a guardare al futuro con speranza e fiducia. La giovanissima Lucia Ruggieri fin da piccola ha solcato i palchi delle diverse manifestazioni canore, facendosi apprezzare per le sue qualità. Con Lucia Ruggieri si rinvigorisce una squadra di cantanti, musicisti e compositore di cui la città è molto ricca. 

Il Premio “Segno di Speranza” è conferito dal Comitato Festa di S. Marco evangelista con la collaborazione delle realtà associative della città. Negli anni passati il premio è stato attribuito a Gerardo Giuliani, ai giovani di Rosso di Sera, a Graziano Chiapparino, a Giuseppe Bonfitto, a Gabriele Tardio, ai giovani sportivi Gianluigi Pierucci e ai fratelli Longo, all’imprenditore Antonio Cera, ad Angelo Gualano, a Marcello Iannacone, a Grazia Galante, al Village park e alle sorelle Chiara e Laura Pirro. Il premio sarà consegnato, il 25 Aprile, in una serata dedicata nell’ambito della festa patronale, in diretta facebook sulla pagina SS Annunziata- S Antonio Abate- S Maria delle Grazie, nell’attesa di tempi migliori in cui ci sarà la possibilità di consegnare il Leone alato direttamente alla vincitrice.

 Lucia Ruggieri è nata 16 anni fa a San Giovanni Rotondo e vive a San Marco in Lamis. La sua passione per la musica è arrivata per caso. Un pomeriggio si suonava in casa e ha chiesto di poter cantare anche lei dimostrando che aveva qualcosa di diverso nella sua voce. Da allora ha iniziato a partecipare a vari concorsi, 18 nazionali e uno internazionale, da dove ha portato sempre ottimi risultati. Lucia Ruggieri è stata premiata da artisti come: Vince Tempera, Peppe Vessicchio, Fio Zanotti, Piero Pelù, Elio e le Storie Tese e da tanti altri. Ha studiato con Valerio Zelli degli Oro e adesso continua comunque a studiare con altri maestri. Ha partecipato a Castrocaro per il coro e due volte a Sanremo una come vincitrice del concorso il vinile d'argento dedicato a Jimmy Fontana e quest'anno come concorrente a Sanremo new Talent. Domenica 16 febbraio è stata a Novellara dove ha aperto il concerto dei Nomadi.