Stampa 

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, lunedì 31 agosto 2020 - Gabriella Nobile, imprenditrice milanese e mamma adottiva di due bambini, presenterà il suo primo libro “I miei figli spiegati a un razzista” (Feltrinelli) nell’ambito della rassegna Pagine d’Autore, diretta da Carla Bonfitto, realizzata dal gruppo cuoriAperti e inserita nel progetto “Fa C.A.L.L.” (Cultura Ambiente Legami e Legalità), selezionato da Fondazione CON IL SUD con il Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).

Sicuramente tutti ricorderanno la lettera scritta da Gabriella Nobile su Facebook rivolta a Matteo Salvini. Era il 2018 e la Nobile, in quella occasione, esprimeva tutta la sua preoccupazione per il clima di razzismo che si stava diffondendo sempre più nel nostro Paese. La lettera diventa virale e subito dopo nasce Mamme per la pelle, un’associazione che coinvolge non solo le mamme adottive, ma tutte le mamme, siano esse biologiche, adottive o affidatarie di figli di diversa etnia e, a maggior ragione, anche quelle straniere che vivono nel nostro Paese e che hanno meno strumenti per difendersi.

Conversano con l’autrice Carla Bonfitto ed Elisabetta De Palma, docente dell’Istituto “Poerio” di Foggia e da sempre impegnata nell’ambito della promozione libraria. Appuntamento, quindi, il 31 agosto alle ore 20.00 nella villa Comunale a San Marco in Lamis. In serata sarà possibile acquistare il libro. Al termine della presentazione Gabriella Nobile si intratterrà con i lettori per il consueto firmacopie. Sarà assicurato il rispetto delle disposizioni vigenti in tema di distanziamento sociale e sull’uso dei dispositivi di protezione personale. I partecipanti, pertanto, sono tenuti ad indossare la mascherina e a mantenere la distanza interpersonale. L’ingresso è libero. In caso di avverse condizioni meteorologiche la presentazione avrà luogo presso la Biblioteca Comunale.