S.O.S. -SM27

San Marco in Lamis, lunedì 28 marzo 2022 -   Nella mattinata di sabato 26 marzo i volontari dell’Associazione di Protezione Civile S.O.S. -SM27 di San Marco in Lamis, insieme ad oltre mille volontari della Federazione Italiana Ricetrasmissioni Citizen's Band giunti dalle diverse regioni italiane, sono stati ricevuti in udienza privata da Papa Francesco presso l’aula Paolo VI, il quale oltre a ribadire il suo disprezzo nei confronti della guerra, ha definito il ruolo del Volontariato, in missione di pace, come un modo concreto e artigianale di portare la pace.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, lunedì 28 marzo 2022 -  Una domanda che mi sono fatto appena ho finito di leggere il libro che i genitori di Rosaria, Giastin e Cosimo hanno scritto insieme a Enrico Graziano Giovanni Solinas è questa: Si può contenere in un libro la storia sempre viva di tre ragazzi? In punta di piedi dico no. Cerco di essere più esaustivo. Per chi ha conosciuto Rosaria, Giastin e Cosimo sa che non poteva avere titolo più appropriato il testo dato alle stampe, i tre vulcani della gioia.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, venerdì 25 marzo 2022 - Il 25 marzo 1952, in via Colombo- la strata de Sante Mechele, avvenne una strage di ragazzi mentre erano intenti a festeggiare attorno al falò dell'Annunziata. 4 ragazzi morti e oltre 30 feriti hanno macchiato uno degli eventi attesi da tutta la comunità. Un evento tragico dovuto a una leggerezza. Un piccolo ordigno di fabbricazione americana, non esploso durante la guerra, trovato nelle campagne del posto, doveva servire per rendere speciale un momento di festa, ma per inesperienza di chi l'ha raccolto si è trasformato in una strage.

Antonio Del Vecchio

Rignano Gaganico, venerdì 25 marzo 2022 -  Bella e commovente la lettera quella che segue, scritta dallo zio Mario, per ricordare e nel contempo per commemorare la sua nipote Carmela, sposa e madre, deceduta qualche giorno fa nella sua San Marco, pianta e compianta da tutti, a cominciare dalle sue compagne di scuola e di gioventù. Il riferimento è ad Antonella, che l’ha definita da subito un Angelo in terra, per via del suo carattere buono ed altruista. Con lei amava confidare pene e gioie.

Redazione

San Marco in Lamis, mercoledì 23 marzo 2022 -  In occasione della XXVII Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, il presidio cittadino di “Libera “ - intitolato a Luigi ed Aurelio Luciani- ha svolto una manifestazione itinerante che ha coinvolto luoghi simbolo della nostra città: le scuole, l’attuale sede del Comune e l’Opera Pia Gravina.

Consigliere Delegato Luigi Tricarico

San Marco in Lamis, mercoledì 23 marzo 2022 - Si sono svolte sabato 19 e domenica 20 marzo a San Marco in Lamis le due giornate di formazione per i volontari della provincia di Foggia aderenti alla struttura S.E.R. (servizio emergenza radio). Nella giornata di sabato oltre 30 volontari hanno sostenuto l’esame del Brevetto di “Tipo C”. L’esame per il Brevetto “Tipo C” è la naturale conclusione di un intenso corso di formazione; è incentrato su tematiche relative alle telecomunicazioni, alle logistica, alla segreteria e alle leggi che regolano l’attività di volontariato di Protezione Civile.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, lunedì 21 marzo 2022 -  Molte volte le storie da raccontare che accomunano le vite di due persone iniziano dalla fine. Anche se spesso non c'è una fine: sono i memi che ci rendono immortali. Su questa terra lasciamo i ricordi di quello che è stato fatto. Non solo con le foto, ma ultimamente anche con tutto quello che riusciamo a lasciare su internet: lì sarà non proprio eterno, ma difficile da dimenticare. Anche se non è sempre così, dipende dalla qualità di quello fatto e lasciato ai posteri. Come i libri.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, lunedì 21 marzo 2022 -  Grazie a Raffaele Fino sono riuscito a recuperare i numeri di “Qualesammarco”, uno straordinario reperto giornalistico di fine anni ’80, dove si trattavano tematiche locali. In questa nuova rubrica riscopriremo come si viveva nel nostro paese oltre trent’anni fa, quando il contatto umano c’era ancora!! Ripropongo in ogni puntata alcuni momenti degli articoli stampati. "RITORNA DI MODA... IL CLASSICO", di Luigi Ciavarella Con l'anno scolastico 1988/89 l'Istituto compiva il 68esimo anno di attività.

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, sabato 19 marzo 2022 -  Domenica 27 si terrà la quarta “Adunanza culturale” della Carta di Calenella in collaborazione con la Fondazione Soccio. L’evento si svolgerà a San Marco in Lamis e sarà trasmesso in streaming sulla pagina facebook della Fondazione Soccio (www.facebook.com/Fondazione.Soccio/) Potete leggere il programma e ulteriori dettagli sul blog della Carta di Calenella: https://cartadicalenella.wordpress.com/2022/03/18/quarta-adunanza-culturale-sul

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, sabato 19 marzo 2022 - Domenica 20 marzo 2022, alle ore 18.30, si terrà presso la Biblioteca Comunale di San Marco in Lamis l’incontro con Toni Augello, formatore e consulente di digital storytelling, autore del romanzo “La neve cade ancora”.L’evento, promosso da Pagine d’Autore, rientra nell’’azione a cura del Sentiero dell’Anima “Aperture straordinarie delle biblioteche” del progetto “Fa C.A.L.L.” (Cultura Ambiente Legami e Legalità), che concerne l’apertura fuori orario delle biblioteche comunali di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo.

Libera presidio Luigi e Aurelio Luciani

San Marco in Lamis, sabato 19 marzo 2022 - Il presidio di Libera “Luigi e Aurelio Luciani”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, gli Istituti scolastici di San Marco in Lamis e le associazioni aderenti , in occasione del 21 marzo, XXVII giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, organizzano un corteo che toccherà 5 punti della nostra città. I.C. Balilla/Compagnone/Rignano, Fondazione Opera Pia Gravina, I.I.S.S. Giannone (presso la villetta comunale), I.C. De Carolis/San Giovanni Bosco, Comune.

Redazione

San Marco in Lamis,  sabato 19 marzo 2022 - In occasione della Settimana Santa e dei rituali del fuoco legati alle #Fracchie, l'Amministrazione comunale sta predisponendo un cartellone di iniziative ed eventi religiosi e culturali. A tal fine, proprio per coinvolgere tutto il mondo associativo cittadino, è indetta un'assemblea pubblica per il giorno 22 marzo alle ore 18 presso l'auditorium della Biblioteca comunale.  Durante l'incontro verranno annunciate le linee programmatiche dell'Amministrazione e raccolte le proposte dei presenti.