Mariano Domenico Guida

San Marco in Lamis - venerdì 24 aprile 2015 - Errare è umano, perseverare è diabolico. Anche quest’anno mi vedrò costretto a rendere omaggio al milite ed al giostraio. Domani è 25 aprile. Per molti di voi sarà San Marco Evangelista, per me ed uno sparuto gruppo di cittadini (sempre gli stessi, ormai ci riconosciamo) è la FESTA DI LIBERAZIONE. Sarà per convenzione, sarà per semplice dignità umana (quello che volete insomma), ogni anno scendiamo da Palazzo Badiale sino in Villetta per rendere omaggio al simbolo, come per dire grazie a tutti quei giovani e non che hanno lottato e sono caduti per noi, per me, per tutti.

Luigi Ciavarella

San Marco in Lamis – venerdì 24 aprile 2015 -  Un video racconta un pezzo di storia meravigliosa che attraversa la storia del nostro paese, quella laboriosa, positiva e forgiata sulle passioni con la forza delle immagini che scorrono e in cui ciascuno di noi può specchiarsi. Compie un quarto di secolo la scuola di ballo “Swing Club”, una delle più belle realtà del paese, che Michele Giuliani (noto a tutti come Mikalett) ha fondato dal nulla nel lontano 1990 col chiaro intento di far rivivere qui un mondo nuovo con lo scopo dichiarato di far divertire tante persone insegnando loro a ballare e stare insieme.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis - venerdì 24 aprile 2015 - Il Comitato Festa S. Marco evangelista invita tutti i cittadini a partecipare agli eventi in programma per la Festa del SANTO PATRONO. In modo particolare, invita i residenti che abitano nelle vie dove passerà la processione, secondo il tradizionale giro, ad abbellire il percorso con luci, fiori e coperte. Le celebrazioni eucaristiche della mattinata saranno alle ore 8.30; 10.00 e 11.30. Nel pomeriggio ci sarà la Solenne Concelebrazione eucaristica presieduta da S. E. mons. Francesco Pio Tamburrino alla presenza delle autorità civili e militari. Subito dopo la processione che si snoderà per le vie della città. Al rientro i fuochi d'artificio e la serata musicale in Villa Comunale con i THE LISERT- ELISA TRIBUTE BAND. Alle 21.45 ci sarà la consegna del Premio "Segno di Speranza" ad Angelo Gualano.

Redazione

San Marco in Lamis, giovedì 23 aprile 2015 -Domani venerdì 24 aprile 2015, ore 8,10,  nuova raccolta sangue organizzata dalla Fidas. L’appuntamento è presso Artefacendo villetta comunale di San Marco in Lamis.  Possono partecipare tutti coloro che sono in buona salute. Basta presentarsi dopo aver preso un caffè, un tè o un succo di frutta. C'è la compilazione di un questionario, la visita dal medico e se tutto è OK si passa alla donazione.  Un gesto semplicissimo per chi lo fa, ma di tanto valore per chi lo riceve. Si ricorda a tutti che sono tanti ad aver bisogno di sangue e di emoderivati, oltre alla necessità impellente durante gli interventi e i trapianti, tanti sono gli ammalati che non potrebbero continuare le loro cure e quindi il proprio cammino senza le trasfusioni.

On. Angelo Cera

San Marco in Lamis, giovedì 23 aprile 2015 -  Sabato 25 Aprile 2015, in occasione del 70° anniversario della Liberazione, si svolgerà la manifestazione per ricordare quanti hanno combattuto e lottato per riconquistare la libertà e l’indipendenza dell’Italia. Programma: Ore 11,00 – Raduno in Piazza Municipio Ore 11,15 -"Partenza per il Monumento ai Caduti nella Villetta Comunale. La cittadinanza è invitata a partecipare. Carissimi, non piangetemi, sono morto per la mia idea, senza però far nulla di male alle cose ed agli uomini. Non odio nessuno e non serbo rancore per nessuno, ci rivedremo in cielo." (Arnoldo Avanzi. Di anni 22, arrestato l’8 aprile 1945, è fucilato il mattino del 17 aprile 1945 – Da “Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana”) -Biglietto ritrovato, dopo la Liberazione, nascosto tra i calcinacci d’una parete della cella .

 Antonio Cera

San Marco in Lamis, giovedì 23 aprile 2015 - Quest'anno la Giornata Mondiale del Libro cade di giovedì. Era il giorno nel quale per due ore pomeridiane, grazie alla disponibilità e all'abnegazione di Matteo Coco e Michele La Porta, ciascuno per le proprie competenze, la "storica" Biblioteca della Sezione Classica del "Giannone" a Viale della Repubblica, restava aperta per tutti i cittadini che volessero leggere o consultare quel tesoro di cultura che in essa è contenuto.

Redazione

San Marco in Lamis, martedì 21 aprile 2015 - TrA la tv locale di San Marco in Lamis, propone una nuova puntata dell'appuntamento con Luigi Mosuuto e i suoi ospiti.  Nella 23esima puntata registrata il 17 aprile, tanti gli argomenti trattati: l'attualità, tecnologie, musica e politica. Ospite in questa puntata Antonio Cera (PD), inoltre all'interno della trsmissione Talk sulle votazioni regionali in Puglia ill prossimo 31 maggio 2015.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, martedì 21 aprile 2015 -  La consegna Sabato 25 Aprile, Festa di S. Marco evangelista. Il premio “Segno di Speranza” per l’edizione 2015 è stato conferito ad Angelo Gualano, professionista della città di S. Marco in Lamis e conosciuto per aver composto musiche e canzoni per il teatro. Angelo Gualano ha da sempre la musica nel cuore. Fin da ragazzo ha realizzato concerti con i giovani della Parrocchia di S. Maria delle Grazie come forma di apostolato verso i giovani di tutta la città. Dall’incontro con Don Ricciotti Saurino, con la comune passione per il teatro, nascono le commedie musicali “Nel Saio di Francesco”, “Prendi il Largo” e i “I colori di Miryam”. Nasce e prende forma un gruppo di giovani “X sempre suoi amici” che avvicina al teatro ragazzi di varie estrazioni sociali.

Redazione

San Marco in Lamis, martedì 21 aprile 2015 - Il 10 maggio 2015, presso il Teatro "Pietro Giannone" di San Marco in Lamis con inizio ore 20:00, ritorna a grande richiesta il "Concerto di Primavera".  Gli artisti Maurizio Tancredi (Cantautore); Marialuigia Martino (Soprano); Maria Villani (Violinista); Michele Solimando (Pianista); Luigi Ianzano (Presentatore) eseguiranno un vasto repertorio di brani  sul genere Classico/Lirico/Pop. Sull'onda del successo delle edizioni precedenti il programma muicale offrirà al pubblico brani di eccezionale livello artistico tratti in parte dai grandi successi interpretati da artisti di fama internazionale.  L'evento non è solo un occasione per gustare della buona musica, ma anche un un momento per valorizzare artisti locali apprezzati e invidiati da tantissimi maestri e direttori d'orchestra. Inoltre, la cosa più importante è il messaggio di amore, pace e libertà che la musica può trasmettere, in ogni tempo, in modo semplice e riflessivo.  Prevendita biglietti Farmacia Migliorelli in Corso Matteotti 140, San Marco in Lamis.

Redazione

San Marco in Lamis - martedì 21 aprile 2014 - Arriverà nel pomeriggio di sabato 2 maggio la statua della Madonna pellegrina di Fatima, in preparazione al centenario delle apparizioni (1917-2017). La Modonna resterà al Santuario fino a domenica Sabato 9 Maggio dove alle ore 19.00 ci sarà la Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Vincenzo Pelvi Arcivescovo della Diocesi di Foggia - Bovino. La statua della Madonna, proveniente dal Santuario di N.S. di Fatima in Portogallo arriverà alle ore 17 a Borgo Celano dove ci sarà la recita del S. Rosario, alle 18.00 la Fiaccolata verso il convento di San Matteo e alle ore 19.00 la S. Messa. Diversi gli appuntamenti che ci saranno dal 3 al 9 Maggio.

Antonio Cera

San Marco in Lamis, lunedì 20 aprile 2015 - Prima una poesia dedicata a Gianni Rodari, poi, questa volta ispirandosi sempre al poeta e scrittore piemontese, una considerazione in versi spietata e attuale delle condizioni storico-moral-politiche del nostro Paese. Ci si può passare sopra con leggera sufficienza o con malcelata sopportazione, resta,comunque e incontestabilmente, la grandezza poetica e umana del "nostro" Joseph Tusiani. Credo sia necessario che tutti conoscano che cosa è ancora capace di produrre . La preghiera mia è di pubblicare la corrispondenza intercorsa, comprese queste mie riflessioni. Con gratitudine, Tonino Cera.

Comunicato inviato in Redazione

Foggia, lunedì 20 aprile 2015 -   Rilanciare il sistema d’impresa del territorio attraverso un maggior utilizzo delle risorse messe a disposizione dalla Regione Puglia con i bandi di finanziamento: con questo obiettivo la Camera di Commercio di Foggia e i Gal (Gruppi di Azione Locale) del territorio, nell’ambito del protocollo d’intesa siglato lo scorso anno, hanno organizzato un ciclo di incontri informativi in tutta la provincia in collaborazione diretta con Pugliasviluppo, soggetto attuatore di questi interventi. Microprestito, auto imprenditorialità, Titolo II e sostegno al credito per le PMI saranno gli argomenti al centro di questi workshop che puntano a diffondere la conoscenza e le modalità di utilizzo di queste occasioni di investimento per le aziende.