Stampa 

Running Club

Gargano, venerdì 8 maggio 2015 - Gargano è… una sinergia per valorizzare il territorio Si è conclusa con enorme successo la tre giorni “Gargano è”, manifestazione che dal 1° al 3 maggio a san Giovanni Rotondo ha richiamato migliaia di persone per un programma ricco di iniziative culturali, enogastronomiche e sportive. L’evento fortemente voluto dalla Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, con il patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo e della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza con la collaborazione dell’Atletica Padre Pio per le manifestazioni sportive, vuole essere una occasione per la scoperta e la valorizzazione del territorio garganico, tramite iniziative che vanno a intercettare le caratteristiche e i bisogni del territorio stesso.

 Il programma, frutto di una sinergia tra i soggetti promotori ha visto nella prima giornata presso la ex chiesa di S.Maria Maddalena un convegno sul tema  “Sport e disabilità: i limiti del corpo ed i limiti dell’animo”, con la partecipazione tra gli altri di Assunta Legnante campionessa olimpica di getto del peso,  seguito dalla mostra-concorso “Pane al pane” per la premiazione dei migliori pani e prodotti da forno (sezione locale e sezione nazionale) delle varie zone d’Italia rappresentate dalle BCC, presso il chiostro comunale. Nella seconda giornata la manifestazione è entrata nel vivo con il  convegno “Preservare le biodiversità nell’agricoltura: le BCC a supporto della sfida del passato al futuro” nell’auditorium Fr. Benedetto Nardella, nel primo pomeriggio via alla “Corsa dei Peter Pan”, riservata a bambini e ragazzi sino ai 12 anni di età.

Nel tardo pomeriggio - nel chiostro comunale – è toccato a “BCChef: pasta, simbolo d’Italia”, concorso gastronomico a sorpresa tra le BCC partecipanti, con presentazione di piatti che utilizzino le migliori paste territoriali. A chiudere la seconda giornata “ Notte sotto le stelle e spaghettata di mezzanotte”, a cura dell’IPSSAR Michele Lecce’ che ha richiamato centinaia di persone, felici di assaggiare le pietanze preparate dagli aspiranti cuochi. La domenica mattina è stata la volta della “Mezza del Santo” gara podistica di mezza maratona (21.097 metri) che ha visto al via più di 600 podisti provenienti da ogni parte d’Italia, gara valida anche come campionato nazionale Banca di Credito Cooperativo.

Dopo la mezza maratona si è svolta la “Passeggiata Golosa” camminata di 4 km all’interno del centro abitato, nella quale i partecipanti hanno potuto gustare pane, olio, formaggi, latte e vino, prodotti dalle aziende locali. Unanime l’apprezzamento per la buona riuscita della manifestazione in tutte le sue componenti, la varietà della programmazione ha intercettato diverse le fasce di età e tipologie di soggetti, convogliandoli attorno alla promozione del Gargano. Obiettivo pienamente raggiunto, adesso si lavora per la seconda edizione.