Stampa 

Samantha Berardino

Monti DAUNI, LUNEDì 24 AGOSTO 2020 - Una narrazione nuova, moderna coinvolgente: hanno pensato ai più piccini iFestival dei Monti Dauni, il Comune di Bovino e la Pro Loco che, lunedì 24 agosto, proporranno la favola Pinocchio, punto e a capo, a cura della Compagnia Teatro dei Limoni di Foggia, realtà che opera da diversi anni nel settore culturale e drammaturgico con qualità e professionisti competenti.Pinocchio è un burattino in grado di camminare, di muoversi, di parlare e di combinare guai come un vero bambino.

E infatti, proprio nel mezzo dei suoi guai, Pinocchio avrà bisogno del vostro aiuto. Nella bocca di un grande pescecane non sa proprio come uscire da quel pasticcio. Dovete aiutarlo a non fare più gli stessi errori!Non sarà facile, Pinocchio sarà nuovamente tentato dal Gatto, dalla Volpe e dal vecchio amico Lucignolo. Geppetto e la Fata Turchina faticheranno anche in questa avventura a tirar fuori Pinocchio dai guai. Perché? Sapete mantenere un segreto? Dobbiamo ripetere tutto punto e a capo!Bovino, saranno i bambini i veri protagonisti della serata, per uno spettacolo dedicato alle famiglie, con l’obiettivo di intrattenere, divertire e naturalmente insegnare, grazie a questa innovativa rivisitazione della favola di Collodi.

Lo spettacolo Pinocchio, punto e a capo” è scritto e diretto da Paola Capuano, adattato insieme a Roberto Moretto e interpretato dalla stessa Capuano, Michele Ciuffreda, Francesca De Sandoli, Christian di Furia e Maggie Salice.L’evento, in programma presso Piazzale Portella Rione, si svolgerà del tutto in sicurezza rispetto alle recenti norme anti-Covid. Prossimo appuntamento del Festival dei Monti Dauni martedì 25 a Foggia con l'omaggio al grande e indimenticato Lucio Dalla. Agli spettacoli si accede indossando la mascherina, con ingresso libero fino ad esaurimento posti e prenotazione consigliata sulla piattaforma Eventbrite.