Stampa 

Samantha Berardino

Monti Dauni, martedì 31 agosto 2021 -  Sarà la musica del grande cantautore partenopeo Pino Daniele la protagonista del Festival dei Monti Dauni, martedì 31 agosto, alle 21, sempre in Piazzale Rione Portella a Bovino. Il concerto, inizialmente rinviato per le condizioni meteo, rappresenta l’ultimo appuntamento agostano della rassegna, diretta da Mara De Mutiis e ideata da Agostino Ruscillo, nell’incantevole centro dauno dalle notevoli bellezze naturali, artistiche e storico-architettoniche, inserito ufficialmente tra i Borghi più belli d’Italia.  

Il concerto “Nero a metà”, un omaggio al grande pop napoletano di Pino Daniele, scomparso prematuramente nel 2015, con la voce di Sarah Sportaiuolo e gli arrangiamenti originali di Torindo Colangione, è realizzato in collaborazione con il Comune di Bovino e la Pro Loco di Bovino. Sul palco alcuni tra i più alidi ed esperti musicisti della Capitanata: la cantante Sarah Sportaiuolo, Francesco Cocco: tastiere e piano digitale, Torindo Colangione: basso, Pasquale Soleo: chitarre, Luigi Capasso: batteria e Luigi Acquaro al sax.

Ai concerti si accede con la mascherina e il green pass, con ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il Festival poi tornerà a settembre con altri appuntamenti. La XIX edizione della kermesse si svolge con il patrocinio dell’Unione dei Comuni dei Monti Dauni e con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese.

 Samantha Berardino