Stampa 

Redazione

Capitanata, lunedì 21 marzo 2016 -  Vittoria di cuore, vittoria di grinta e coraggio. Il Volley Capitanata mette a segno la seconda vittoria consecutiva superando il Rione Terra Pozzuoli al tiebreak. Il 2-3 di oggi permette ai foggiani di mettere in classifica altri due punti, in una giornata in cui Pomigliano batte nettamente Locorotondo mettendosela a distanza di sicurezza e mettendo i foggiani avanti di 4 punti proprio sullo stesso Locorotondo. Ma Pomigliano resta a -1 e con una gara in meno. Il turno di pausa di Gioia del Colle permette, altresì, di mettersi a 2 lunghezze di svantaggio dagli stessi baresi.

 Saranno loro a disputare la "lotta finale" contro il Volley Capitanata per la conquista dell'ottavo e del nono posto, utili per rientrare in B unica. Vittoria di cuore, quindi, che è arrivata dopo una partenza stentata. Primi due set persi (a 18 e a 23), poi la reazione e le vittorie del terzo e quarto set (24-26 e 22-25), prima della gran chiusura al tiebreak (8-15). Grande prestazione di tutto il gruppo, soprattutto dal terzo set in poi. La settimana prossima pausa collettiva per le festività pasquali, poi parte il mese finale, aprile, dove si registrerà la chiusura di stagione del Volley Capitanata, in attesa dell'ultima giornata, il 7 maggio, in cui i foggiani resteranno a riposo. Vietato sbagliare nelle prossime cinque partite.

Ultima giornata in D maschile, con la sconfitta della squadra di Danilo Patt che fa scendere i foggiani dal sogno playoff ad un playout per la salvezza. La sconfitta 3-2 a Trinitapoli e la conseguente vittoria di Lucera 3-0, manda i lucerini a pari merito in classifica, ma avanti nel quoziente set e nelle vittorie totali.  Sconfitta in Prima Divisione maschile per i Canguri (in una settimana tuor de force di 3 gare, le altre due vinte lunedì a Manfredonia e mercoledi in casa contro Cerignola) nel derby societario contro il Volley Torremaggiore (1-3), così come anche la squadra femminile della stessa categoria ha perso ieri a Manfredonia (3-0). In campo misto, nell'Open Promozionale proposto dalla federazione, sconfitta del Giallini (3-0) a Biccari, mentre l'altro derby del Consorzio tra Amatoriali e Torremaggiore, va agli ospiti (2-3) al tiebreak.

FABIO LATTUCHELLA –

UFFICIO STAMPA VOLLEY CAPITANATA