Stampa 

Rino Palmieri

Foggia, lunedì 16 maggio 2016 - Avanti a tutta dritta. Il Foggia supera il primo turno, il primo step. Elimina l’Alessandria ed approda alle semifinali dei playoff dove ora dovrà vedersela con  il Lecce che, dal suo canto ha eliminato il Bassano. 2-0 il finale per i rossoneri. Maturato nella ripresa per le reti realizzate al 66' da Vincenzino Sarno su cross di Marti Riverola e di Pietro Iemmello che all'82' chiudeva i conti con un destro ravvicinato che piegava le mani al portiere ospite, Vannucchi.

Successo meritato della formazione di Roberto de Zerbi, che ha fatto la partita dall'inizio alla fine, contro un'Alessandria che ha pensato solo a difendersi e che - si pensi - non ha mai tirato seriamente verso la porta del rientrante Narciso. Ora il Lecce. Si giocherà in gare di andata e ritorno: gara-1 domenica prossima al Via del Mare, ritorno allo Zaccheria (stasera strepitoso) domenica 29 maggio. (teleradioerre.it)