Stampa 

Redazione

San Marco in Lamis, lunedì 14 settembre 2020 - A partire dalla prima gara ufficiale del 27 Settembre 2020, esattamente il ritorno di Coppa Italia contro l'Alto Tavoliere San Severo, l'Asd San Marco giocherà a porte aperte. Ripartire si può e si deve, ma in maniera diversa e con grande senso di responsabilità in un periodo ancora difficoltoso per la diffusione del Covid 19. Grazie all'Ing. Giacinto Lombardi l'Asd San Marco giocherà al "Tonino Parisi" a porte aperte.

Lo stesso Ingegnere ha redatto e offerto un piano di emergenza Covid per svolgere le gare al "Tonino Parisi" in totale sicurezza per tutti coloro che parteciperanno allo spettacolo, siano essi atleti, dirigenti oppure tifosi. Ecco alcune indicazioni fondamentali perchè tutto possa svolgersi con molta serenità. Vi riportiamo solo la parte che interessa agli spettatori:


- Agli spalti si accederà da tre ingressi diversi.

- Si favorirà la prevendita per evitare assembramenti e lunghe file.

- A tutti coloro che giungeranno al "Tonino Parisi" verrà rilevata la temperatura corporea.

- Verranno disposti ai vari ingressi dei dispenser per igienizzare le mani.

- Nessuno potrà accedere al "Tonino Parisi" senza mascherina.

- Gli abbonati avranno una corsia preferenziale e potranno velocemente recarsi al proprio posto.

- Sugli spalti saranno già predisposte le distanze da osservare e ognuno potrà accomodarsi sui posti liberi.

- Alle gare potranno assistere, comodamente seduti, 404 spettatori.

Stiamo vivendo una situazione emergenziale e tutto potrebbe cambiare in breve tempo, intanto ripartiamo in maniera intelligente in attesa di tornare alla normalità. Senso di responsabilità, buon senso e voglia di ripartire al di sopra di ogni regola.