Stampa 

Redazione

San Marco in Lamis, lunedì 19 ottobre 2015 -  Le reti di Salvati, Colella e Laera nel primo tempo. Il quattro a zero finale firmato da Lucia. Tre reti nel primo tempo e uno nella ripresa, così il Real Noci serve il poker all’ASD San Marco, che poco prima della gara ha dovuto fare a meno del suo centravanti Catalano.  Nei primissimi minuti di gioco i padroni di casa passano in vantaggio sugli sviluppi di un corner con Salvati. Subito dopo Colella approfitta di un’incertezza dei celeste-granata e raddoppia.

 Sotto di due gol i ragazzi del presidente Martino provano a reagire con Perna e Camillo, ma su un calcio di punizione dal limite il Real Noci porta a tre le reti di vantaggio con Laera. Nella ripresa gli ospiti accennano una piccola reazione ma la gara si conclude con il gol del 4 a 0 firmato nei minuti finali da Lucia.

Queste le parole di mister Iannacone: “Abbiamo sbagliato l'approccio alla gara commettendo grosse ingenuità nei primi venti minuti e si sa in questa categoria se sbagli ti puniscono. Sul 2 a 0 potevamo riaprirla, poi nel secondo tempo abbiamo cercato di giocare di più, ma sotto di tre gol è stata dura. Siamo consapevoli che ci vuole qualcosa in più contro squadre così forti e tra le loro mura amiche”