Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico e San Severo, sabato 2 maggio 2020 -  Niente Primo Maggio, ma sì alla festa religiosa di San Giuseppe Artigiano, a  San Severo e nelle varie parrocchie della curia vescovile, come per esempio, a Rignano Garganico. Lo è stato oggi  con le medesime modalità ed ‘intrattenimento’ religioso, per modo di dire, essendone la funzione riservata esclusivamente ai parroci, reclusi nelle rispettive chiese. Infatti, gli stessi si faranno sentire e vedere a distanza dai loro parrocchiani e fedeli tramite le modalità facebook o in diretta YouTube. 

Antonio Del Vecchio

Italia, venerdì 1 maggio 2020 - Ecco di seguito un altro breve capitolo tratto (trascrizione da copia anastatica di dattiloscritto) dal v. "Gionale di scavo", romanzo ispirato a Grotta Paglicci di Arturo Palma di Cesnola: <<Saputo del nostro arrivo, don Arnaldi oggi pomeriggio si è precipitato a Terlizzi. Dunque anche Santa Romana Chiesa è ora rappresentata allo scavo. Don Arnaldi è il preposto di Capriano. Tutti gli anni viene a trovarci durante i lavori. Pratica certo pi luigi la nostra grotta di quanto non frequentiamo noi la sua camonica e la sua chiesa.

Antonio Del Vecchio

Italia, venerdì 1 maggio 2020 -  Sul prossimo ritorno in edicola de l’Avanti, il glorioso e storico giornale del Partito Socialista (in edicola per la prima volta il 25 dicembre 1896) si accende la discussione fuori e dentro la cerchia dei socialisti, sia tra quelli rimasti nell’attuale centro - sinistra sia tra quelli trasmigrati nel Centro Destra. L’attuale segregazione da Coronavirus ne favorisce la riflessione. A Mario (nome di fantasia),  l’idea fa piacere, perché ritiene il giornale uno dei ricordi più cari della sua vita, assieme a La Gazzetta.

Redazione

Italia, sabato 25 aprile 2020 - La festa della Liberazione, o semplicemente 25 aprile, è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 aprile di ogni anno. È un giorno fondamentale per la storia d'Italia e assume un particolare significato politico e militare, in quanto simbolo della vittoriosa lotta di resistenza militare e politica attuata dalle forze armate alleate, dall'Esercito Cobelligerante Italiano ed anche dalle forze partigiane durante la seconda guerra mondiale a partire dall'8 settembre 1943 contro il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e l'occupazione nazista.

Antonio Gisolfi

Foggia Giovedì 23 aprile 2020 - Partirà il 24 aprile p.v., per il quinto anno consecutivo, il corso di formazione gratuito per dipendenti pubblici finanziato dall’INPS e gestito dal Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia (Direttore prof. Michele Milone), sotto il coordinamento scientifico ed organizzativo, rispettivamente dei proff. Antonio Colavecchio e Piervito Bianchi. Il corso dal titolo “Strategie e tecniche per l’accesso e la gestione dei fondi europei per le PA” sarà tenuto da docenti esperti in euro-progettazione (dott.sse Michela Cariglia, Bianca Iafelice e Floriana Rinaldi), coadiuvati da un tutor d’aula (dott. Antonio Gisolfi), appositamente scelti con un bando ad evidenza pubblica.

Michelarcangelo Campanozzi

Italia, mercoledì 22 aprile 2020 - E’ una trilogia dell’amore, iniziata in una tragica atmosfera di guerra, e racconta sentimenti che agitano i cuori in tre epoche diverse.- Infatti, anche se l’autore in una miscela di esperienze crea l’apparenza di descrivere una specie di autobiografia indiretta, in effetti inventa una bella ed intrigante storia di una passionalità lineare e monogama dall’inizio alla fine, e che infine fotografa una realtà di vita e di linguaggio che era tipico del comportamento dei giovani del primo dopoguerra.-

Antonio Del Vecchio

Provincia di Foggia - martedì 21 aprile 2020 - Per  Foggia e provincia si può tirare un respiro di sollievo per il COVID-19. I contagi sono stabili e la mappatura, paese per paese è perfetta e rassicurante, specie sul piano scientifico – informativo. Ciò sta a significare che i sacrifici della segregazione, osservati con costanza ed eroismo dalla popolazione sono serviti a limitare i contagi. Questi ultimi, in alcuni comuni sono pressoché nulli, in altri si possono contare con le dite di una mano, per il resto nessuno raggiunge le alte cifre riscontratesi al Nord.

Redazione

Foggia - domenica 19 aprile 2020 - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute, Vito Montanaro, informa che oggi domenica 19 aprile, in Puglia, sono stati registrati 2175 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono risultati positivi 120 casi, così suddivisi: 35 nella Provincia di Bari; 0 nella Provincia Bat; 27 nella Provincia di Brindisi; 30 nella Provincia di Foggia; 8 nella Provincia di Lecce; 3 nella Provincia di Taranto, 1 caso di cittadino fuori regione 16 casi la cui provincia è in corso di attribuzione.

Redazione

San Marco in Lamis - giovedì 16 aprile 2020 - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 16 aprile, in Puglia, sono stati registrati 1.640 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 74 casi, così suddivisi: 16 nella Provincia di Bari; 15 nella Provincia Bat; 11 nella Provincia di Brindisi; 24 nella Provincia di Foggia; 1 nella Provincia di Lecce; 7 nella Provincia di Taranto.

Regione Puglia

Puglia - giovedì 16 aprile 2020 - Lo rende noto tramite la sua pagina Facebook il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano: "Abbiamo creato una pagina web per affrontare al meglio la fase 2, quella cosiddetta di ripresa. Le notizie che potete trovare vanno dall'assistenza ai cittadini alla riconversione aziendale per la produzione dei dispositivi di sicurezza, dal sostegno a imprenditori e lavoratori fino ai pagamenti anticipati della Pubblica amministrazione. Una guida delle misure regionali che fornisce anche punti di contatto, importantissimi in questo momento di isolamento, tra il cittadino e la Regione.

Redazione

Puglia, martedì 14 aprile 2020 - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 14, in Puglia, sono stati registrati 1.149 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 53 casi, così suddivisi: 27 nella Provincia di Bari; 5 nella Provincia Bat; 24 nella Provincia di Brindisi; 5 nella Provincia di Foggia; 1 nella Provincia di Lecce; 1 nella Provincia di Taranto, (9 casi non attribuiti ieri sono stati registrati oggi; 1 caso di ieri proveniente da fuori regione è stato registrato oggi).

Redazione

Foggia, giovedì 9 aprile 2020 - La Fast Confsal ha aderito all’iniziativa del progetto “Riuniti per Foggia” patrocinato dal Comune di Foggia per raccolta dei fondi da donare al Reparto di Terapia Intensiva degli OO.RR. di Foggia per affrontare al meglio l'emergenza Covid-19, attraverso la vendita delle magliette al costo di 5 euro , idea nata da operatori foggiani del settore pubblicitario e tipografico.