Samantha Berardino

Capitanata, lunedì 15 giugno 2020 -  Sono tanti, cantano e bucano lo schermo: ventuno voci, quattro musicisti, due bimbe e un presentatore28 talenti dalla Puglia ma anche dalla Calabria e dalla Basilicata, alcuni di stanza in giro per l'Italia o per l'Europa per lavoro. Il brano scelto è “Nel blu dipinto di blu”, conosciuto come “Volare” capolavoro della musica italiana, simbolo del nostro Belpaese nel mondo.

Redazione

Capitanata, mercoledì 10 giugno 2020 -  Il Covid19 ha impedito a molti autori di inviare le opere per il “Premio Capitanata per la Ricerca Storica”, giunto alla nona edizione. Pertanto il Consiglio Direttivo del CRD ha deciso la riapertura dei termini di presentazione. Gli elaborati potranno essere spediti, come da bando, alla Segreteria del Premio a iniziare dal 7 settembre e fino al 31 ottobre 2020.

Antonio Del Vecchio

Foggia, martedì 9 giugno 2020 -  L’arte si ritrova con le mascherine ‘fai da te’, a Foggia e dintorni. Tanto, a convincerci che tra la creatività e il bisogno, talvolta, la distanza è nulla,. E ciò si deve alla fantasia e alla bontà del creatore, interessato com’è  ad elevarsi su nell’ispirazione e soprattutto  fare bene al prossimo, senza mai perdere del tutto l’inveterata abitudine di stupire. Così che ’idea della mascherina è venuta spontanea a Lina (nome di fantasia), un’artista foggiana, navigata nell’arte e nell’esperienza del ‘fai da tè’.

Raffaele Luciano

Torremaggiore, lunedì 8 giugno 2020 -  In occasione della decima edizione “I luoghi del Cuore”, il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare promossa dal FAI (Fondo Ambiente Italiano),  nasce a Torremaggiore il Comitato “Insieme per Fiorentino" per la salvaguardia e la promozione del parco archeologico di Castel Fiorentino  in agro di Torremaggiore, antico centro medievale popolato e attivo intorno all’anno Mille. Nel mese di dicembre 1250 vi morì “apud portam ferream sub flore” l’imperatore Federico II di Svevia, personalità colta ed eclettica che ha segnato la  storia locale, italiana ed europea.

Redazione

Manfredonia, venerdì 5 giugno 2020 - Nell'ambito di specifica attività volta al contrasto dell’ accumulazione illecita di profitti, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Manfredonia, nella prima mattinata di ieri hanno dato esecuzione alla misura di prevenzione patrimoniale del sequestro anticipato d'urgenza emesso, su richiesta del Questore di Foggia, dal Tribunale di Bari – III^ Sezione Penale -Misure di Prevenzione, presieduto dalla Dr.ssa Giulia Romanazzi, a carico di un noto pregiudicato del comune sipontino appartenente alla criminalità comune.

Samantha Berardino

Foggia, giovedì 28 maggio 2020 -  Nonostante il periodo così complesso per la scuola italiana, nella quale ancora oggi non è possibile seguire le lezioni in "modalità tradizionale", gli alunni iscritti al triennio di Musica d’Insieme per Strumenti ad Arco del Liceo Musicale “Carolina Poerio” di Foggia, sotto la guida dei docenti Marcello De Francesco e Angelo de Cosimo hanno voluto dare un messaggio: 

Lab Libera Foggia

Foggia, martedì 26 maggio 2020 -  Giovedì 28 maggio, alle ore 18.30, in diretta sulla pagina Facebook di Libera Foggia, quarto appuntamento del progetto Lab Libera Foggia. Dopo aver analizzato la problematica dello sfruttamento del lavoro in agricoltura, l'incontro si concentrerà su un altro aspetto chiave del settore: gli interessi della criminalità nella filiera dei prodotti agricoli, dalla produzione alla distribuzione. 

Confesercenti Foggia

Foggia, venerdì 15 maggio 2020 - Manca un piano ad hoc per il turismo, ma complessivamente le risorse annunciate per il DL Rilancio sembrerebbero ingenti, pur se ridotte rispetto a quanto mobilitato da altri Paesi: adesso sarà fondamentale che arrivino rapidamente e senza incertezze alle imprese. Sciogliendo, una volta per tutte, anche i dubbi sulla ripartenza: a quattro giorni dalla data prevista, manca ancora un provvedimento che chiarisca esattamente quali imprese possono riaprire e a quali condizioni. Così Confesercenti Foggia.

Napoleone Cera (Popolari)

Bari venerdì 15 maggio 2020 - “Tra le vittime eccellenti del coronavirus, al pari della Cultura, c’è lo Sport” a dirlo in una nota il Consigliere Regionale dei popolari Napoleone Cera.“Sono urgenti interventi a favore di un settore che non si può certo considerare non coinvolto da questa pandemia, è che risulta essere tra quelli più importanti per la nostra economia regionale - sostiene Cera - il decreto Cura Italia non è sufficiente ad aiutare il mondo dello sport, per questo è fondamentale che il Governo Regionale pugliese agisca su questa problematica ponendo seri interventi onde evitare un conto salatissimo al termine di questa triste vicenda”.

Redazione

San Marco in Lamis, giovedì 14 maggio 2020 - Concerto musicale organizzato dai vertici del policlinico di Foggia a favore dei malati di COVID 19,  del personale Infermieristico, Medico, O. S. S.  e del personale ausiliario che ogni giorno si arma d'amore, di pazienza  e di professionalità mettendo a repentaglio la propria vita per aiutare il prossimo. Il tutto si svolgerà venerdì presso l'ospedale DAVANZO alle ore 18.30.

Napoleone Cera (Popolari Puglia)

Foggia, martedì 12 maggio 2020 -  “Sanitaservice ASL FG dia seguito ai concorsi di autisti e soccorritori svoltisi qualche mese fa, consentendo, ove ne ricorrano le condizioni, la stabilità dei lavoratori” a dirlo in una nota il consigliere regionale Napoleone Cera, che questa mattina ha presentato una interrogazione urgente all’assessore alla sanità Michele Emiliano.

Redazione

Foggia, martedì 12 maggio 2020 -  Giovedì 14 maggio, alle ore 18.15, in diretta sulla pagina Facebook di Libera Foggia, terzo e speciale appuntamento del progetto Lab Libera Foggia. Durante la diretta, infatti, i presidi del Coordinamento Provinciale di Libera di Foggia porranno le loro domande a Giuseppe Gatti della Direzione Nazionale Antimafia e Francesco Giannella della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari. Insieme si proverà a ricostruire un quadro delle mafie di Capitanata in questo particolare momento storico ma anche i possibili scenari dell'antimafia, dal punto di vista repressivo e sociale, che questa emergenza ci porrà davanti.