Redazione

Gargano, lunedì 29 febbraio 2016 - Tanti danni ancora da quantificare è il risultato di un primo monitoraggio dell'ultima domenica di febbraio. Da San Nicandro a Rodi Garganico, il forte vento di libeccio sta creando disagi e danni su tutto il litorale nord del Gargano. Raffiche che sfiorano anche i 100 km/h e mare in burrasca, senza pioggia e con temperature superiori alla media del periodo. La situazione più preoccupante a San Nicandro Garganico dove il sindaco Pier Paolo Gualano in serata ha consigliato i suoi concittadini a non uscire di casa.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 29 febbraio 2016 -  Un altro dolce “povero” , ma essenziale, della tradizione gastronomica di Rignano Garganico è quella del “Parruzze” o parrozzo (versione italianizzata). Ecco la ricetta contenuta nel libro di Rosanna Ponziano, Torcinelli e Violacciocche, Foggia, Bastofi, 2001. <<Farina di grano duro kg 1, più un pugnetto di farina di grano tenero, g. 15 di lievo di birra, buccia d’arancia secca a pezzettini o, in mancanza, buccia fresca grattugiata, g. 200 di zucchero, un cucchiaino o poco più di cannella.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 29 febbraio 2016 -  Avvicinandosi la Pasqua saltano in mente ai rignanesi di una certa età, vicini e lontani, ricordi, odori e sapori legati alla loro infanzia trascorsa in paese, allorché bastava qualche dolce fatto in casa per essere felici e contenti. Tra questi emerge soprattutto la “Squarcedde” con l’uovo sodo nella duplice forma di un grosso tarallo intrecciato o il canestrello con un intreccio più sottile, anch’esso terminante con un involucro contenente l’uovo sodo. Di solito il primo era appetito dalle femminucce, l’altro dai maschietti.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 29 febbraio 2016 -  Accolta con vivo stupore e cordoglio, a Rignano Garganico, la notizia della scomparsa di un suo illustre e stimato cittadino. Si tratta di  Matteo Danza, deceduto questa mattina nella propria abitazione di Pescara, a causa di un improvviso malore. L’uomo valente dentista – implantologo, esercitava la sua attività di docente presso la cattedra di Odontostomatologia dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara. In paese ci tornava quasi settimanalmente, per via degli stretti legami di sentimento che aveva nei confronti dell’intera comunità di origine e della famiglia.

 Redazione

Gargano, sabato 27 febbraio 2016 -  E’ online l’ Ebook “La Via Francigena di Sigerico… prima della partenza“, una raccolta di informazioni utili a chi sta preparando il suo cammino verso Roma lungo l’itinerario di Sigerico. Il documento, scaricabile gratuitamente, in formato PDF, e’ stato realizzato da Cristina Menghini per l’ Associazione Camminando sulla Via Francigena, con lo scopo di riassumere in uno stesso ‘luogo’ quelle che sono le informazioni principali e i consigli utili per chi vuole partire.

Redazione

Cagnano Varano, sabato 27 febbraio 2016 -  Gli ultimi rapporti di prova rilasciati dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata di Foggia del 9, 16 e 18 febbraio 2016 sono risultati conformi per la presenza di biotossina  algale liposolubile nei limiti della normativa sanitaria. Dopo circa quattro mesi, con protocollo ufficiale N. 0021147 del 25 febbraio 2016, il Dipartimento di Prevenzione - ASL di Foggia ha disposto la revoca dell’ordinanza di divieto temporaneo e cautelativo della raccolta, della commercializzazione e dell’immissione al consumo umano diretto di molluschi bivalvi vivi allevati nella zona di produzione S.A.  2.1 – Area Nord  Gargano. 

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, venerdì 26 febbraio 2016 -  Riproponiamo di seguito l’articolo – post “ Rignano Garganico: vittima del ghetto... “, pubblicato l’altro giorno da Geppe Inserra su Lettere Meridiane – Facebook , sito online come noto tra i più colti e seguiti del momento. Lo facciamo perché riteniamo l’intervento al riguardo uno dei più ragionati ed esaustivi finora pubblicati, avendo messo il dito nella piaga – ghetto non in modo strumentale o superficiale , ma ponendo al centro del discorso “la verità” e l’obbligo professionale per ogni giornalista di attenersi all’obiettività della cronaca.

Parco Nazionale del Gargano

Gargano, giovedì 25 febbraio 2016 - Nell’ambito della consultazione transfrontaliera, il Parco Nazionale del Gargano ha espresso parere negativo sul “Programma di ricerca e produzione di idrocarburi off-shore del Montenegro”. La sua attuazione potrebbe determinare rilevanti impatti negativi sull’ambiente marino dell’intero Mar Adriatico, con ripercussioni gravissime anche per le Isole Tremiti e l’intero Gargano, da tutti riconosciuti come aree di notevole pregio ambientale e naturalistico, tanto da essere tutelati e protetti con l’istituzione di un Parco ed una Riserva Marina Nazionale.

Antonio Monte

Gargano, giovedì 25 febbraio 2016 -  Antonio Monte ex pastorello emigrato a Milano ha dedicato una sua ode al Cantore del Gargano.: “ Oh Apulo Paese selvaggio e scosceso, Tu roccaforte del tenace pugliese. La gente pastore errante un dì si trasformò per Te combattente, unita su al castello Ti difese con forche e coltelli dal Saraceno violento e forte che voleva espugnare le Tue corti. Quella moderna boriosa e scostante è gente ribelle o farfalla emigrante. Ad accudire l’orticello è rimasto il vecchierello che prega ansioso al Santo miracoloso il rientro della figlia con lo sposo.

Consorzio Gargano Ok

Gargano, mercoledì 24 febbraio 2016 -  Si prospetta un anno pieno di attività per il Consorzio Gargano Ok, l’insieme di aziende selezionate che operano nel turismo sul Gargano. Nel calendario sempre più fitto di appuntamenti ed eventi non possono mancare le fiere nel settore del turismo che continuano ad essere un momento irrinunciabile per promuovere non solo le aziende turistiche del Consorzio, ma anche tutte le attrazioni del territorio. Le fiere del turismo inoltre offrono l’occasione per incontrare nuove tipologie di viaggiatori, ascoltare i loro desideri, conoscere i nuovi bisogni ed esplorare le nuove tendenze del mercato turistico.

Antonio Iannacci

Rignano Garganico, mercoledì 24 febbraio 2016 -  “Gran menzione”, nella categoria “fruttato leggero” (la seconda più numerosa e competitiva del pianeta) per olio di oliva di Rignano Garganico, classificatosi ai primi posti al 14°Concorso internazionale “Sol d’Oro – Emisfero Nord”, svoltosi dal 14- al 20 febbraio, a Verona. Concorso che, come risaputo, valuta gli oli “monovarietali e biologici”secondo le categorie di appartenenza : fruttato leggero; fruttato medio; fruttato intenso. Vi ha partecipato per la prima volta con il suo “Ottantasei” l’azienda agricola “La Masseriola” , punta di diamante del mondo imprenditoriale locale per le sue novità produttive. Si tratta del “blind tasting” più importante del mondo.

Redazione

San Giovanni Rotondo, mercoledì 24 febbraio 2016 -  Ancora un caso di furto nel santuario di S.Pio. Dopo l’arresto di un 26enne della settimana scorsa, questa volta è toccato  ad un 59enne finire in manette. L’uomo, F.D.M., è stato sorpreso con le ‘mani nel sacco’ mentre era intento a rubare denaro dalle cassette delle offerte dei fedeli nella chiesa di S.Pio. Arguto il sistema escogitato dal malvivente per impossessarsi di monete e banconote: l’uomo aveva attaccato alla punta di un metro estraibile, quello usato da artigiani e muratori per intenderci, un pezzo di nastro biadesivo. In questo modo faceva scorrere il metro all’interno della cassetta delle offerte e faceva attaccare le banconote al nastro per poi estrarle.