Grazia Galante

San Marco in Lamis, domenica 21 febbraio 2021 -  È stato pubblicato in questi giorni dalle Edizioni del Rosone di Foggia il volume di Pasquale Soccio, Poesie. 1925-1998. Curata in modo puntale e certosino da Michele Galante, questa pubblicazione porta alla luce un aspetto sconosciuto della personalità del grande intellettuale sammarchese che ha segnato significativamente la vita culturale pugliese della seconda metà del Novecento.

Redazione

San Marco in Lamis, giovedì 18 febbraio 2021 - S an Marco in Lamis è tra i comuni della provincia di Foggia individuati come centri vaccinazione anti Covid-19. A renderlo noto sono il Sindaco della città dei due Conventi Michele Merla e il Consigliere comunale delegato alla Protezione Civile Luigi Tricarico. A partire da lunedì 22 febbraio 2021, avrà inizio la campagna vaccinale anti Covid-19 per gli ultra ottantenni della nostra città. Dopo gli incontri avuti con i rappresentanti della Asl di Foggia e con il Direttore del Distretto Socio Sanitario dott. Michele Ciavarella, si è individuato quale punto per le vaccinazioni la palestra della Scuola Elementare "Balilla."

Marisa Giuliani

San Marco in Lamis, giovedì 18 febbraio 2021 -  Cosa si nasconde dietro tanta popolarità? Un ricettario alla portata di tutti arrivato alla novantesima edizione.  Pensare a questa rubrica ad uso e consumo di chi voglia anche sperimentare le ricette che propongo, mi ha posta davanti alla consapevolezza secondo la quale potessi essere la tentazione in questo periodo quaresimale. Che si voglia o meno rispettare le restrizioni quaresimali per fede o per tradizione, consiglio ai non credenti di cercare di purificare il proprio corpo da eventuali eccessi ai quali durante l’anno il nostro corpo può essere sottoposto, magari scegliendo proprio questo stesso periodo.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, mercoledì 17 febbraio 2021 - Con il mercoledì delle ceneri inizia per noi cristiani il grande tempo della Quaresima. Un tempo in preparazione alla Pasqua, fulcro e centro della nostra fede. Un tempo battesimale per riscoprire la nostra natura di figli di Dio, per ritornare al Padre. La madre Chiesa ci suggerisce di vivere questo tempo secondo tre grandi vie: La preghiera, la carità e il digiuno.

Il Sindaco Michele Merla

San Marco in Lamis, mercoledì 17 febbraio 2021. - PREMESSO che: - l’Organizzazione mondiale della sanità il 30 gennaio 2020 ha dichiarato l’epidemia da COVID-19 un’emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale; - con delibera del Consiglio dei ministri del 31.01.2020 è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili; - l’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.) in data 11 marzo 2020 a dichiarato lo stato di pandemia;

Il Sindaco Michele Merla

San Marco in Lamis, domenica 14 febbraio 2021 - Considerata la nuova allerta meteo regionale, le  condizioni meteorologiche avverse e la presenza di ghiaccio a causa delle basse temperature, tutte le scuole di ogni ordine e grado, resteranno chiuse per la giornata di domani lunedì 15 febbraio 2021. Inoltre, si prega di uscire di casa solo se strettamente necessario e se muniti di catene o pneumatici da neve.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, domenica 14 febbraio 2021 - Parlare di amore nel tempo della pandemia ci offre l’occasione di riflettere sui tanti amori che ogni giorno sperimentiamo, che non possono solo rimanere nella sfera di due persone che vogliono costruire una vita insieme. Quanti amori direbbe Toto Cotugno. Tanti quanti sono le nostre relazioni. Mi piacerebbe riflettere sugli amori perduti.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, sabato 13 febbraio 2021 -  Iniziamo a dire che fare il politico non è un mestiere semplice. Per chi non è “tagliato” per una professione del genere, si suda!! Il Presidente del Consiglio uscente ha governato l’Italia per quasi tre anni E ne è uscito per un fatto “personale” tra lui e Matteo Renzi, da Rignano (non Garganico) sull’Arno. Più che personale, un fatto che solo Renzi conosce bene. Così è la politica… Non pensiate che i politici pensino sempre al bene comune!!! (scordatevelo!!!), pensano soprattutto alla poltrona!! A mettersi sotto i riflettori e davanti ai microfoni (sono vanitosi). E poi a tutto il resto!!

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, sabato 13 febbraio 2021 -  Detto così, farebbe subito pensare che questo articolo sia stato scritto esattamente   cento anni fa, oppure che qualcosa del genere (per quelli che ricordano il Ventennio), stia ritornando. Nessuno si preoccupi: non è più tempo di manganelli e olio non di oliva, ma qualcosa che potrebbe sfidare il tempo!! Inteso come Tempo Politico. un Partito Unico che potrebbe precludere qualsiasi tipo di elezioni politiche negli anni futuri.  

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, venerdì 12 febbraio 2021 -   Si è tenuto questa mattina in Municipio un incontro organizzativo in vista  dell'allerta meteo diramata e che, a partire dalle ore 00.00 del 13 febbrai 2021 e per le successive 36-48 ore, prevede nevicate al disopra dei 200-400 m.  Il sindaco Michele Merla con il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile Luigi Tricarico, i rappresentati delle Associazioni di Protezione Civile locale, i responsabili della EdilVerde e gli uffici competenti, hanno discusso i dettagli del piano che entrerà in azione a partite dalle ore serali di oggi 12 febbraio 2021.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, venerdì 12 febbraio 2021 -  Gli eventi che hanno caratterizzato l’inizio del nuovo anno mettono in evidenza l’importanza della politica nella vita sociale e reale delle persone. Nel pieno della pandemia abbiamo assistito, sia a livello internazionale, con la vittoria e la sofferta transizione dei poteri da Trump a Joe Biden negli Stati Uniti. Sia a livello nazionale con una crisi di governo che non è stata capita da chi vive fuori dal “palazzo”.

 Marisa Giuliani

San Marco in Lamis, venerdì 12 febbraio 2021 -  Nelle festività legate al carnevale il filo conduttore è l’esagerazione. Conosciamo già della nostra tradizione gli usi e i costumi di queste settimane che precedono la Quaresima. Come abbiamo già avuto modo di parlare nel post sui Celti, febbraio era il mese delle purificazioni. Su questo argomento si trovano tracce in alcuni scritti latini che ricordano come nel mese dedicato al dio Februus bisognasse purificare la città e celebrare i riti funebri per i Mani, divinità del mondo sotterraneo. (fonte Macrobio scrittore).