Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, domenica 17 novembre 2019 -  Il 12 dicembre 2019 torna la Stagione Teatrale al "Giannone" di San Marco in Lamis. Nel programma, spicca la novità della danza che, per la prima volta, viene ospitata dalla stagione del “Giannone” e l’importante appuntamento con il comico Giobbe Covatta.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, domenica 17 novembre 2019 -  Nella penultima Domenica dell’anno liturgico Papa Francesco, da 3 anni, ci fa riflettere sulla povertà istituendo la Giornata mondiale dei Poveri. Perché una giornata per i poveri? Sembra quasi che la nostra attenzione si deve concentrare in un’unica e sola giornata e per il resto dell’anno? La scelta della Domenica mi sembra propizia e stimolante. Come se il Papa ci volesse dire, adesso che è finito quest’anno, in cui hai celebrato e ti sei nutrito della Parola e dei Sacramenti, che posto hanno i poveri nella tua vita?

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, domenica 17 novembre 2019 - Sapevamo dell’esistenza della sindrome di Stendhal, ma non pensavamo che le sindromi psico-visive potessero prendere il nome da altri artisti. La “Fondazione Ambulanza dei Desideri” è un gruppo di volontari olandesi che realizza le ultime volontà dei malati terminali portandoli in ambulanza nei luoghi che hanno amato nel corso della loro vita.

Redazione

San Marco in Lamis, sabato 16 novembre 2019 -  Ancora un riconoscimento ed un impegno come Ispettore Onorario dei Beni Culturali per il nostro concittadino Architetto Nicola Spagnoli che già in precedenza aveva esercitato tale compito contemporaneamente per intere Regioni, dopo lunga militanza in tale ministero dove già in servizio aveva avuto apprezzamenti e riconoscimenti di prestigio. Come è noto egli si occupa nel nostro sito, e non solo, anche di Arte e di Musica essendo in entrambe le discipline profondo conoscitore pur continuando il suo impegno, anche se in quiescenza,

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, sabato 16 novembre 2019 -  Festa di Santa Cecilia 2019 (patrona dei musicisti) e alla Rassegna Concertistica che organizziamo ogni anno in questa occasione. In particolar modo questo evento assume un  significato particolare perchè quest'anno la nostra Associazione festeggia i 25 anni di attività e i 20 del nostro Complesso Bandistico. Ci piacerebbe farlo sapere a tutta la cittadinanza e invitarla alla nostra settimana di eventi che si svolgeranno tra la Chiesa delle Grazie e quella di Santa Chiara per i concerti, la Biblioteca Comunale per la conferenza, i locali (dove svolgiamo le nostre attività per la Mostra che stiamo allestendo) e il Centro Diurno per il Concerto Celebrativo della nostra Banda che chiude tutti gli eventi.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, sabato 16 novembre 2019 - Non pensiate che “Playboy” fosse un a rivista pornografica. Assolutamente no!! I nudi integrali si possono contare sulla punta delle dita. Quasi tutti erano dei nudi… a metà, mai scabrosi, e spesso velati. A differenza della concorrente “Penthouse”, che era più spinta. Playboy in ogni numero pubblicava pezzi giornalistici di un certo rilievo, che riguardavano l’arte, il design, la fotografia ed altri settori dell’informazione.

Rosa Centola

San Marco in Lamis, venerdì 15 novembre 2019 -  E' la campagna che il Lions Clubs International, in collaborazione con la Federazione Internazionale del Diabete (IDF), ha lanciato a livello mondiale in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, per aumentare la sensibilizzazione intorno a una malattia che colpisce 1 persona su 11. La sfida che lanciano i Lions, ai soci ed ai volontari, è di sottoporre due milioni di persone allo screening per il diabete di tipo 2, perchè, insieme, si possano formare le comunità, per comprendere meglio, prevenire e curare il diabete.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, giovedì 14 novembre 2019 - Ricordate quella famosa pubblicità dove si vede l’attore Ernesto Calindri seduto ad un tavolo a bere in mezzo ad una strada, leggendo il giornale, e intorno decine di macchine che lo evitano per poco? Ecco, quello era il logorio della vita modera: lo sfrecciare delle macchine, e il liquore bevuto dall’attore era l’antidoto!! Parliamo esattamente del 1974, questa pubblicità ci fece capire che l’elogio della lentezza stava scomparendo velocemente.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, giovedì 14 novembre 2019 -  Tanto tempo fa si poteva uccidere per amore! Non chi si amava, ma l’amante di chi si amava! Però si doveva ammettere il tradimento! In modo tale che l’uomo tradito potesse essere giustificato nell’aver ucciso l’amante della moglie. Sveliamo subito il finale del film “Catene” (1949) di Raffaello Matarazzo, con Amedeo Nazzari e Yvonne Sanson.

Redazione

San Marco in Lamis, mercoledì 13 novembre 2019Il Piccolo Yeti, il film diretto da Jill Culton e Todd Wilderman, è un'avventura che attraversa gli ambienti urbani e i grattacieli di Shanghai per raggiungere le cime innevate dell'Himalaya e panorami che lasciano senza fiato. Yi è un'adolescente un po' ribelle, che sogna - come la maggior parte dei giovani della sua età - di scappare lontano e girare il mondo insieme al suo violino.

di Gian Pasquale La Riccia

San Marco in Lamis, mercoledì 13 novembre 2019 - Dopo due anni, ritorna nella nostra cittadina il Premio Giornalistico Nazionale Maria Grazia Cutuli, giunto quest’anno alla diciottesima edizione. Il premio, organizzato dal Centro Culturale Luigi Einaudi di San Severo e fortemente voluto dalla prof.ssa Rosa Tomasone, ha visto tra i premiati delle scorse edizioni giornalisti del calibro di Francesco Giorgino, Goffredo Buccini, Aldo Cazzullo, Marc Innaro, Claudio Pagliara, Lucia Annunziata, Paolo Di Giannantonio ed altri volti e personaggi noti del giornalismo televisivo e della carta stampata.

Redazione

San Marco in Lamis, martedì 12 novembre 2019 - Circa 100 persone tra adulti e ragazzi hanno preso parte all'iniziativa "Parchi Rifiuti Free" che si è svolta questa mattina a San Marco in Lamis in località Bosco Difesa "San Matteo", organizzata dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con le Associazioni locali e gli operatori della EdilVerde, promossa da Legambiente Onlus e dal Parco Nazionale del Gargano per sensibilizzare i cittadini sulle buone pratiche di raccolta dei rifiuti e per contrastare le cattive abitudini che influiscono sulla perdita di biodiversità.