Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, lunedì 13 luglio 2020 -  (Anche in questo caso il titolo dell’articolo lo scriviamo in dialetto: rende meglio l’idea…) Le squadre, o squadrette, nascevano nel giro di pochi secondi: il tempo di scegliere gli amichetti per comporle, un sorteggio lampo. L’importante era giocare, anche se vincere era meglio! Si giocava quasi sempre nella strada dove si era nati e si viveva la quotidianità.

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, sabato 11 luglio 2020 - E' una squadra consapevole di giocare una partita complessa, che insieme possiamo vincere, perché ci unisce un unico obiettivo: costruire un futuro migliore per i nostri figli e per la nostra amata città di San Marco in Lamis.

 Mario Ciro Ciavarella Aurelio 

San Marco in Lamis, sabato 11 luglio 2020 -  Il pericolo maggiore era di pungersi. Quando mettevi le dita dentro quelle scatole, lì dentro ci potevi trovare di tutto: dall’ago alla plastilina, dai bottoni ai “gorzelloni” (bottoni giganti quasi fosforescenti). Era come il cilindro del prestigiatore: trovavi quello che non riuscivi a trovare da nessun’altra parte in casa tua.

Carla Bonfitto

San Marco in Lamis, venerdì 10 luglio 2020 - Il Comune di San Marco in Lamis ha ottenuto nuovamente il riconoscimento di Città che Legge per il biennio 2020-2021. Un riconoscimento promosso da Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, per valorizzare le amministrazioni comunali impegnate a svolgere, con continuità sul proprio territorio, politiche pubbliche di promozione della lettura.

Allegati:
Scarica questo file (Comuni da 5.001 a 15.000 abitanti.pdf)Comuni Città che leggono[ ]259 kB

Redazione

San Marco in Lamis, giovedì 9 luglio 2020 - Fiamme e fuoco sul Gargano, un incendio di grosse proporzioni è divampato nel pomeriggio di ieri in località 'Calderoso' lungo la Provinciale 26 che collega San Marco in Lamis a Foggia. A fuoco diversi ettari - almeno 15 - di macchia mediterranea e sterpaglia. Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, di carabinieri forestali e dei volontari delle associazioni di protezione civile di San Marco e San Giovanni Rotondo. Con loro anche gli uomini dell'Arif.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, giovedì 9 luglio 2020 -  Il momento più critico per il d.j. delle radio locali era quando bisognava passare da un disco ad un altro. Cosa dire, oltre ad annunciare il titolo e il cantante? Se non c’erano dediche particolari, in quei pochi secondi che separavano le due canzoni, apparivano tanti punti interrogativi che il d.j. locale difficilmente sapeva come sostituire.  

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, giovedì 9 luglio 2020 - Il consigliere regionale dei Popolari, Napoleone Cera, ha presentato un’interrogazione alla Giunta Regionale riguardo l’esclusione di alcune importanti tappe storiche dal tracciato ufficiale delle Vie Francigene. “In modo particolare”, evidenzia Cera, “il tratto tra Stignano e San Giovanni Rotondo, per la parte ricadente nel territorio di San Marco in Lamis, non corrisponde al tracciato storico,  pur essendo, ancor oggi, una tappa importante dei pellegrini che (si veda, solo per fare un esempio, le “compagnie” di Vasto e San Salvo) si recano a Monte Sant’Angelo”.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, martedì 7 luglio 2020 - Il telefono che squilla oltre trenta volte: ossessione onirica o realtà? Oppio, sogni, tempo. Non si riesce a capire bene se quello che si vive in questo film sia successo davvero, oppure il tutto sia frutto della mente del protagonista, Noodles, un gangster nell’America degli anni ’30. Dopo una vita fatta di disgrazie, omicidi, fughe e tutto ciò che possa animare un’esistenza di un uomo non più libero di vivere.

Redazione

San Marco in Lamis, lunedì 6 luglio 2020 - Vendesi Camper Mansardato, unico proprietario, sempre rimessato, ricco di optional, ottimo stato, massime garanzie certificate. Occasione da non perdere. 2500 di cilindrata, omologato per 6 posti letto. Prezzo 5500 euro trattabili. Contatti 3280335055

Redazione

San Marco in Lamis, lunedì 6 luglio 2020 -  Lo fa, con un nuovo video dove anche l'immagine gioca un ruolo esplicativo importante, unitamente alla recita e alla musica. Si parte dal tramonto sul mare dapprima 'trasecolante' sulla spiaggia deserta e poi dalle onde mosse dal vento di stagioni indefinite. Sussegue poi la natura con il suo verde, mentre giù nel pantano le anatre danzano allegre.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, lunedì 6 luglio 2020 - Un verde che non aveva eguali! Non somigliava al colore del mare un po’ agitato e nemmeno a quello di una bottiglia dove si conservava la salsa. Un verde imperiale, unico, quasi prepotente che ti sfidava a fare a cazzotti. A volte era gialla, un po’ più remissiva, ma molto evidente: la si trovava prima, quando veniva cercata. Anche se veniva conservata in un angolo, quello più nascosto della casa, dove nessuno la doveva vedere, ma solo i residenti di quella abitazione. Signori (e soprattutto signore): la Bomma lu gas!!

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, sabato 4 luglio 2020 -  Quando sul teleschermo usciva la scritta in sovraimpressione: C.T. Tele Santana, pensavamo che in quei giorni in Spagna le riprese venissero fatte da una nuova rete televisiva. Considerando che in quel periodo, parliamo del 1982, le tv non solo locali, stavano sorgendo quasi dal nulla.