Redazione

San Marco in Lamis, venerdì 22 novembre 2019 -  Tutto il mio folle amore, film diretto da Gabriele Salvatores, è ambientato a Trieste, dove vive Vincent (Giulio Pranno), un sedicenne chiuso in un universo tutto suo, affetto da una forma di autismo e da un disturbo della personalità sin dalla nascita. Proprio a causa della sua situazione, questi ultimi sedici anni non sono stati facili per nessuno, né per il ragazzo stesso né per sua madre Elena (Valeria Golino), che ha dovuto confrontarsi giorno dopo giorno con i problemi causati dai disturbi del figlio.

Redazione

San Marco in Lamis, venerdì 22 novembre 2019 - Sì informa la cittadinanza che il Servizio di Elisoccorso procederà alle attività di addestramento nel Comune di San Marco in Lamis presso il campo sportivo “T. Parisi” dal 21/11/19 al 27/11/19 nell’ambito del programma di potenziamento del servizio di elisoccorso notturno.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, giovedì 21 novembre 2019 - Cosa si può dire di “un uomo” che fa rinchiudere (e morire) dentro un manicomio il proprio figlio e la sua donna? Dentro il manicomio c’erano entrati non perchè pazzi, ma per non dare più noie sempre a “lui”. Cosa si può dire? O nulla o troppo! Quest’”uomo” ha cambiato per parecchi anni le vite di milioni di italiani, non solo quelle della sua compagna e di suo figlio. Ha cercato di vincere battaglie e una guerra, delle prime ne vinse alcune, dell’ultima la perse.

L'amministraz. Comunale

San Marco in Lamis, giovedì 21 novembre 2019 - Anche quest’anno, come già avvenuto negli anni precedenti, domani 21 Novembre si celebrerà la “Giornata Nazionale degli alberi”, istituita dal Ministero dell’Ambiente con la legge n°10 del 2013, con l’obiettivo di promuovere la tutela dell’ambiente, la riduzione dell’inquinamento e la valorizzazione degli alberi nelle nostre città che sono preziose presenze contro la CO2.

Redazione

San Marco in Lamis, giovedì 21 novembre 2019 - Domenica 24 novembre 2019 alle ore 19.30 presso il Santuario Maria Santissima di Stignano il coro polifonico “Laudate Dominum” si esibirà nel terzo Concerto Lirico insieme ai solisti Ilaria Bellomo, Romolo Bruno, Marilina Tenace, Carlo Monaco, al pianista Davide Luchena e a Giulia Ciavarella all’organo. Tutti saranno diretti dal M° Michelangelo Martino. Il concerto sarà presentato da Maria Del Mastro. Siete invitati a partecipare. L’ingresso è libero.

Comunicato Stampa

San Marco in Lamis, mercoledì 20 novembre 2019 -  Dai Li Bergolis ai Romito, dai Ciavarella ai Tarantino: sono queste le saghe che hanno riempito di sangue e di violenza la Montagna Sacra del Gargano e sono queste le famiglie che hanno contraddistinto nel tempo la cosiddetta Quarta Mafia, o la Società dei Montanari.

Mario Ciro Ciavarella Aurelio

San Marco in Lamis, mercoledì 20 novembre 2019Il Cerchio della Vita (nascita, crescita, morte) viene spesso sostituito da delle linee. Come quella dell’elettroencefalogramma, che ci dice quando tutto è finito; o come quelle da non superare nelle stazioni, altrimenti i   treni potrebbero… portarci via con loro anche senza biglietto; oppure le linee messe a terra negli uffici, ospedali, da non superare per non “far troppo parte” della privacy del prossimo.

Antonio Daniele

San Marco in Lamis, martedì 19 novembre 2019 - Nell'ambito della rassegna Sotto le Stelle di Capitanata si è svolta, nella cornice di Villa Nocelli di Lucera, la consegna del Premio Enogastronomico. Il premio, giunto alla sua settima edizione, vuole premiare le tante eccellenze della nostra terra di Capitanata che con fatica riescono a conquistare le tavole e i palati di fuori Regione. Con grande sorpresa si vedono tanti volti giovani che non vogliono abbandonare questa terra e facendosi carico delle aziende di famiglia, si rinnovano e creano passione e opportunità di lavoro in questo campo.

Redazione

San Marco in Lamis, martedì 19 novembre 2019 - Nell’ospedale ‘Cristo Re’ di Roma è stata consegnata, nell’ambito del Simposio ‘Traumi oculari real word‘, una targa premio alla SIC di Oculistica dell’ospedale “San Carlo” di Potenza direttamente dal decano dell’oculistica italiana e presidente S.I.E.T.O, il prof. Vito De Molfetta. Tra i premiati l’amico Dott. Giuseppe Schiena, 45 anni, oculista originario di San Marco in Lamis, e tra i più promettenti giovani professionisti sanitari in Italia. Basilicata e Puglia ai vertici della sanità nazionale.

Redazione

San Marco in Lamis, martedì 19 novembre 2019 - Giorno 24 novembre ore 18:00 presso l'auditorium di San Marco in Lamis  ci sarà il noto Premio de Seta , una serata ricca di musica con la partecipazione del nostro soprano Marialuigia Martino che si esibirà insieme al tenore Dario Sebastiani dopo il successo avuto in questi mesi in giro per il mondo : Romania, Croazia, Sicilia, Napoli ecc ecc... Ospiti d'onore della serata Valeria Marini, Veronica Maya, Mimmo Cavallaro e Michele Affidato. La cittadinanza è invitata. Ingresso gratuito.

 

 

Mario Ciro Ciavarella

San Marco in Lamis, lunedì 18 novembre 2019 - Quando bisogna discutere di affari importanti e urgenti, i veri uomini parlano da “uomo a uomo”. Se invece bisogna parlare con dio o i santi conviene… mettere nero su bianco!!! Ma come, ci si fida di più di una stretta di mano tra simili, che di un intervento invocato e magari “promesso” ma poi non avvenuto da parte dio o i suoi “simili”? sembra proprio di sì!!

Mario Ciro Ciavarella 

San Marco in Lamis, lunedì 18 novembre 2019Dalla Bibbia al Codice Hammurabi il passo è brevissimo!! Il quarto comandamento che ci ricorda di onorare e servire i nostri genitori, viene infranto in pochi secondi da un padre che uccide il figlio! Motivo: il figlio ha fatto uccidere la madre (per sbaglio), d’accordo con il fratello, complici in una rapina finita male nella gioielleria della madre. “Effetto Fargo” potremmo dire, se vogliamo fare un paragone tra questo film e quello dei fratelli Coen.