Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 16 novembre 2015 -  Banca chiusa: continuano i disagi e le lamentele, a Rignano Garganico. Il riferimento è allo sportello del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, inattivo dal 25 settembre scorso. E questo, come noto,  a seguito dello scoppio di una bomba che, oltre a permettere lo svaligiamento del bancomat, aveva procurato danni consistenti alla strumentazione, all’arredo e alla medesima struttura. A soffrirne maggiormente del mancato servizio sono soprattutto gli anziani e le persone malate, costretti a raggiungere gli sportelli più vicini di San Marco in Lamis e di San Giovanni Rotondo per fare provviste e pagamenti.

Franco Di Cosmo

San Giovanni Rotondo, lunedì 9 novembre 2015 - Le auto elettriche, oltre ai vantaggi quali il ridotto impatto ambientale e minor inquinamento atmosferico, portano altri benefici importanti. Una recente ricerca condotta dall’Università Statale del Michigan ha scoperto alcuni di questi: per la precisione questo studio ha portato alla luce due benefici, in precedenza “nascosti”, ma sicuramente degni di nota.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, venerdì 6 novembre 2015 -  Lui, Carmine, trentenne, Lei, Antonietta,  dieci anni in meno, sposi il 23 agosto 1942, si lasciano dopo una settimana, per non rivedersi mai più. L’uomo, soldato artigliere, sfumata la breve licenza di matrimonio,  è costretto, infatti,  a rientrare nel suo reggimento schierato sul fronte di guerra  greco – albanese, dove è impegnato dal 28 ottobre del 1940.   Sono le cinque del mattino, quando mamma Rosa (la suocera) che abita al piano inferiore di Via Portagrande n. 43, viene a svegliare la coppia: “Carminù è ora!”.

Comunicato Stampa

Foggia, venerdì 6 novembre 2015 -  Partecipata riunione ieri mattina nella Sala Consiglio della Camera di Commercio di Foggia, per dare il via all’iter procedurale previsto dal decreto legge n° 70 del 13 maggio 2011 per la costituzione del Distretto Turistico del Gargano. Alla Cittadella dell’Economia si sono ritrovati rappresentanti della: Prefettura, Provincia di Foggia, Università degli Studi, Parco del Gargano, delle amministrazioni comunali del promontorio e di tutte le associazioni di categoria di settore che hanno manifestato la volontà di procedere in tempi brevi alla costituzione del nuovo soggetto.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, mercoledì 4 novembre 2015 -  Celebrata anche a Rignano Garganico  la giornata del 4 novembre. Lo si è fatto  nella sua diversa denominazione e significato patriottico. Il riferimento è alla Festa dell’Unità Nazionale; alla Giornata delle Forze Armate; all’Anniversario della Vittoria del 1918; al richiamo del ricordo dei Caduti di tutte le Guerre. A rilanciare l’iniziativa celebrativa  ci ha pensato l’Amministrazione comunale di Vito Di Carlo. Lo ha fatto  tramite il coinvolgimento delle autorità militari e religiose, della scuola e della cittadinanza nel suo complesso.

Redazione

San Giovanni Rotondo, martedì 3 novembre 2015 - La rete di scuole secondarie di II grado "Porta del Gargano" sabato 7 novembre 2015 ore 10,00 presso la sala convegni della parrocchia San Giuseppe via Regina Elena, 6 di San Giovanni Rotondo, Convegno Alternanza scuola-lavoro classi terze A.S. 2015/2016. Interverranno il Dott. Luigi Pompilio (Sindaco di San Giovanni Rotondo); il Prof. Antonio Tosco (Dirigente Scolastico dell'Istituto Magistrale M. Immacolata);

 Antonio Monte da Milano

Gargano, domenica 1 novembre 2015 - La leggenda narra che la notte del 2 novembre le anime dei defunti escono in libertà per far ritorno il 6 gennaio, controvoglia, ai loro cimiteri. Per l’occasione s’illuminano le strade ponendo il lumino dentro la zucca svuotata che ripara la fiammella dal vento, e si procura il cibo per imbandire le tavole e nutrire i parenti defunti al loro passaggio. L’ultima notte di libertà, il 6 Gennaio, per evitare perdita di tempo, la più vecchia dei morti, definita comunemente befana, a cavallo di una scopa s’incarica di radunare le anime e procedere, personalmente, alla distribuzione dei doni.

Comunicato Stampa

San Giovanni Rotondo, giovedì 29 ottobre 2015 -  L’assunzione giornaliera di una moderata quantità di caffè, una o due tazzine al giorno, può contribuire a prevenire il lieve decadimento cognitivo (MCI – Mild Cognitive Impairment) premonitore della futura insorgenza della malattia di Alzheimer (AD – Alzheimer’s disease). Ad affermarlo, in uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Alzheimer's Disease ...

Franco Di Cosmo

San Giovanni Rotondo, giovedì 29 ottobre 2015 -  Nel caso dei gas canalizzati, le cause più frequenti di incidente si confermano essere la non idoneità dell’impianto di evacuazione dei prodotti della combustione e/o l’insufficiente aerazione/ventilazione del locale con una incidenza complessiva del 29%, nonostante un calo di circa 10 punti percentuali rispetto all’anno precedente. Risulta dimezzata anche l’incidenza degli incidenti dovuti a carenza di manutenzione pari al 7% nel 2014.

Antonio Del Vecchio

Rignano garganico, martedì 20 ottobre 2015 - Due notti fa è venuto a mancare Peppino Resta, volto noto e beneamato a Rignano, per via del suo rinomato ed antico mestiere: il panettiere. Da un decennio era andato in pensione, lasciando la gestione dell’attività ai figli Giovanni e Luciano. Ma non per questo si era disinteressato del tutto.  Infatti, ad ogni pie’ sospinto, unitamente alla sua inseparabile moglie, si metteva in auto e si prodigava a rifornire del prezioso ed indispensabile alimento le masserie della sottostante  piana.

Rally del Gargano

Gargano, domenica 18 ottobre 2015 - Rally del Gargano Mattinata e Monte Sant’Angelo, si prepara a far sognare gli appassionati del mondo delle corse. Una straordinaria presenza di piloti iscritti, 67 alle verifiche, hanno decido di sfidarsi lungo i 315 chilometri di gara. La due giorni di kermesse che assegnerà tra l’altro numerosi Trofei CSAI, iniziata ieri Sabato 17 dalle 18:00 con il transito sul parco di partenza nei pressi di Piazzale Ferri a Manfredonia.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, venerdì 16 ottobre 2015 -  Continua l’opera di consolidamento e di abbellimento del centro storico, a Rignano Garganico. E questo a cominciare dalla complessa e poderosa sistemazione del Giro Esterno Ovest avvenuta negli anni passati. Ora, a seguire, c’è  l’intervento di completamento che riguarda  il Giro esterno Est,  a monte della Strada Provinciale n. 22 per Villanova-Stazione FF.SS, i cui lavori hanno preso il via qualche giorno addietro. Si tratta di un unico anello – belvedere, un tempo percorribile con automezzi, ora invece interrotto a Sud da un solido contrafforte protettivo.