Comunicato Stampa

San Giovanni Rotondo, mercoledì 24 giugno 2020 -  Il consigliere comunale di San Giovanni Rotondo e candidato al Consiglio Regionale della Puglia, nelle fila del Partito Democratico, a sostegno del Governatore uscente Michele Emiliano, è stato ospite, lo scorso week end, a Cerignola di diverse aziende agricole e cantine del posto.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, mercoledì 24 giugno 2020 -  Approvato con delibera di giunta il progetto di fattibilità tecnico-economica relativo ai lavori di recupero ed arredamento funzionale del centro storico di Rignano Garganico. Lo stesso prevede la realizzazione di percorsi pedonali per la connessione e valorizzazione dei luoghi di interesse turistico e culturale. Il tutto, assistito dal segretario comunale, Matteo Mimma, si è svolto l’altro giorno alla presenza del sindaco Luigi Di Fiore, del vice e consigliere delegato alla Cultura – Grotta Paglicci, Viviana Saponiere, avvocata e dell’assessore unico ai Lavori Pubblici, Giosuè Del Vecchio.

Luigi Martino

Vieste, martedì 23 giugno 2020 -  La strada statale 89 Garganica, nel tratto Mattinata-Vieste, presto potrebbe essere nuovamente riaperta al traffico. Dopo le continue sollecitazioni del sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, ai dirigenti dell’ANAS e alla Prefettura di Foggia, finalmente si è arrivati ad una decisione. 

Redazione

San Giovanni Rotondo, lunedì 22 giugno 2020 - La festa patronale si svolgerà nei giorni 23 e 24 Giugno in conformità alle norme di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19. La Messa Pontificale con autorità religiose e civili si svolgerà il 24 Giugno alle ore 11.30 presso la Parrocchia di San Leonardo Abate e sarà presieduta da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Domenico Umberto D’Ambrosio, arcivescovo.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 22 giugno 2020 - Dopo la chiesa di San Rocco, anche quella del Carmine s’appresta a celebrare il primo anniversario della dedicazione, a Rignano Garganico. Lo si farà con la celebrazione di una Santa Messa Solenne che avrà luogo, Lunedì 22 giugno, alle ore 19.00, all’interno della cappella, ubicata nel centralissimo Largo Palazzo, dove campeggia all’angolo dell’architettonica struttura barocca, la torre circolare di origine e fattura bizantina.  A renderlo noto è stato il giovane ed attivo parroco, don Santino Di Biase dalle colonne di face book e con il solito ‘passaparola’ da parte dei fedeli e devoti.

Redazione

San Giovanni Rotondo - venerdì 19 giugno 2020- In occasione delle Festa di San Giovanni Battista patrono della Città di San Giovanni Rotondo ecco le modalità di svolgimento della stessa. NON si terranno spettacoli artistici, processione e fuochi pirotecnici. La festa patronale si svolgerà nei giorni 23 e 24 Giugno in conformità alle norme di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, mercoledì 17 giugno 2020 - Domani, 17 giugno,  ricorre il novantesimo anniversario della dedicazione della Chiesa di San Rocco., a Rignano Garganico. Tempio, quest’ultimo,  ubicato nell’omonimo e popoloso quartiere all’ingresso del Borgo antico, in gran parte di origine e fattura medievale. Ovviamente si tratta di uno dei tanti  rinnovi di consacrazione, a cui la chiesa è stata sottoposta nel corso dei secoli, in conseguenza di restauro- ripristino, dopo qualche temporanea chiusura.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 15 giugno 2020 -  Ieri mattina è venuto meno Pasquale Fischetti, classe 1936 noto oculista, assai legato a Rignano Garganico. Lo era  per via di nascita e di legami famigliari e soprattutto per gli amici e coetanei che qui lo veneravano un compagnone sempre disponibile a farsi in quattro per venire incontro alle loro esigenze. Laurea in quel di Bari e Specializzazione oculistica a Napoli.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 15 giugno 2020 -  Giornata della donazione del sangue, a Rignano Garganico. Un fioretto quest’ultimo che non poteva assolutamente mancare in questo periodo di Coronavirus, dove il sangue continua a giocare un ruolo il importante e decisivo per la terapia di questa e di altre malattie. A promuovere il tutto ci ha pensato la locale sezione Avis, diretta da Anna Pia Forte, impiegata di Casa Sollievo, onnipresente in ogni situazione quando si intende aiutare il prossimo.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, venerdì 12 giugno 2020 - Lavori ultimati, si va dritti verso l'apertura del Museo di Grotta Paglicci, archiviata ipotesi Vittorio Sgarbi, si pensa a Mario Tozzi o Alberto Angela. L'Amministrazione Comunale di Rignano Garganico al lavoro d'intesa con la Soprintendenza Archeologica della Puglia. Cercasi presentatori per l’inaugurazione del Museo Paleolitico di Grotta Paglicci, a Rignano Garganico.  In ciò sono impegnati notte e giorno gli amministratori del più piccolo Comune del Gargano, con in testa il sindaco Luigi Di Fiore e la vice e responsabile al ramo, Viviana Saponiere.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, venerdì 12 giugno 2020 -  Papà Geróleme” (papà Girolamo) costituiva un tempo in paese  un appetito e diffuso gioco per ragazzi ed  adolescenti. E questo prima dell’avvento della TV che ne assorbirà in seguito gran parte del passatempo. Lo si giocava in ogni piazzetta del centro storico, capace di ospitare a sufficienza  gioco e giocatori . Di solito il conduttore del gioco era un tipo molto scaltro e severo. Da qui l’uso nel linguaggio comune dell’appellativo “somiglia a Papà Geroleme” affibbiato a questo o a quell’individuo dotato degli anzidetti  attributi  o vocazione al comando.

Redazione

San Giovanni Rotondo, mercoledì 10 giugno 2020 -  Dopo oltre due mesi di attività a ritmo serrato con la partecipazione di tutti gli operatori che si sono resi disponibili al progetto, si è concluso il servizio “Spesa Sospesa”. Fortemente voluto e promosso dall’assessore alle Politiche Sociali Mariapia Patrizio e dal sindaco Michele Crisetti e immediatamente condiviso e supportato dalla Caritas Interparrocchiale e dai ragazzi del Centro Informa, era partito il 30 marzo, in piena emergenza COVID-19, prima ancora dell’arrivo delle provvidenze del Governo e della Regione Puglia per aiutare le persone in condizioni di maggiore precarietà e fragilità.