Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 21 marzo 2022 -  Una decina di foto, scattate dal grande fotografo tedesco-americano Alfred Eisenstaedt nel 1947 decantano luoghi, persone ed animali di Rignano Garganico e dintorni. C’è pure quella di Gedeone, il bellissimo toro da monta ripreso nella Chiusa dei Ricci sotto Rignano (vedi foto). Il tutto è riportato appuntino nel romanzo “Controra” di Katia Ricci, prolifica scrittrice, originaria del paese. In realtà si tratta di due storie diverse che vedono come protagonisti due distinti tori.

Angelo Riky Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 21 marzo 2022 -  Una fanoja contro la guerra in Ucraina voluta dalla Russia. A Rignano Garganico, in occasione delle festività per San Giuseppe e dell’accensione del falò sacro in suo onore, il popolo con l’applauso e con la preghiera ha accolto alcuni cittadini ucraini ospitati in paese. A fare gli onori del caso il sindaco Luigi Di Fiore il parroco don Santino Di Biase e il responsabile della Protezione Civile Gabriele Nido. A Rignano da un paio di settimane sono ospitate due famiglie ucraine con i loro bambini, presenti stasera all’accensione della Fanoja.

Angelo Riky Del Vecchio

Rigano Garganico, sabato 19 marzo 2022 -  Presentato stasera il movimento politico “Viva Rignano Viva” alla presenza di decine di uditori, di simpatizzanti e di esponenti di Enti pubblici sovra-comunali. A fare gli onori di casa ci hanno pensato Pietro Bergantino, imprenditore uscente, e Giosuè Del Vecchio, vice-sindaco ancora in carica. Da subito il movimento ha ribadito la volontà di dare uno scossone alla politica locale. Il paese sta morendo e solo negli ultimi 5 anni ha perso il 20% della sua popolazione, arrivando ai circa 1900 abitanti attuali. Un problema che riguarda tutte le piccole realtà come Rignano.

Angelo Riky Del Vecchio

Rignano Garganico, sabato 18 marzo 2022 -  L’imprenditrice di origini rignanesi Maria Luisa Terrenzio si è messa ieri sera a disposizione della comunità di Rignano Garganico per risollevare le sorti di un paese in via di spopolamento e di invecchiamento progressivo. Lo ha fatto intervenendo direttamente alla presentazione del movimento politico “Viva Rignano Viva“, alla presenza di decine di intervenuti e dei padroni di casa Pietro Bergantino (imprenditore) e Giosuè Del Vecchio (vice-sindaco).

Angelo Riky Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 14 marzo 2022 -  A Rignano Garganico è giunta nelle scorse ore una mamma Ucraina con i suoi die bimbi minorenni. I tre sono ospitati da una famiglia facoltosa del posto. A curare la loro momentanea adozione il sindaco Luigi Di Fiore, che ha ricevuto poco fa il plauso del parroco don Santino Di Biase. Si tratta di una stupenda storia di amore e di accoglienza, che restituisce a questa famiglia un sorriso e un po’ di gioia dopo circa tre settimane di guerra voluta dallo zar russo Vladimir Putin.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, giovedì 10 marzo 2022 -  Come preannunciato, “Controra”, romanzo d’amore di Katia Ricci, prima di Rignano, dove il libro ha trovato la sua ispirazione e contesto, sarà presentato in anteprima a Bari. Lo sarà il 13 marzo prossimo, in pompa magna, con la presenza delle migliori menti creative della Puglia, presso la sede della sua casa editrice, Les Flaneurs, ubicata in Via G. Postiglione, 6 (cell. 3286494159).

Angelo Rikj Del Vecchio

Rignano Garganico, giovedì 10 marzo 2022 - E’ tutto pronto a Rignano Garganico per la presentazione del movimento politico “Rignano Viva – Viva Rignano“, che avrà sede nel più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano presso il Palazzo Baronale. Il gruppo, che è attivo già da anni nel mondo del sociale, della cultura, della politica e delle imprese, sarà presentato ufficialmente giovedì 17 marzo 2022, alle ore 18.00, presso i locali dell’ex-Covo.

La Comunità Scolastica dell' I.T. "L. Di Maggio"

San Giovanni Rotondo, mercoledì 9 marzo 2022 -  L’11 marzo è la data scelta quest’anno per “M’illumino di meno”, la XVIII Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, ideata e promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI Radio 2 con Rai per il Sociale. L’edizione di quest’anno di “M’illumino di meno” è finalizzata, oltre che ai consueti spegnimenti simbolici delle luci, a valorizzare il ruolo delle piante e della mobilità sostenibile nella riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Rotary Club S. G.R.

San Giovanni Rotondo, mercoledì 9 marzo 2022 -  Anche la città di San Giovanni Rotondo si mobilita per esprimere pubblicamente solidarietà al popolo ucraino e per promuovere la cultura della pace. Per iniziativa del locale Rotary Club, con il coinvolgimento delle autorità civili e religiose e delle altre associazioni cittadine, mercoledì 9 marzo, alle ore 20,00, sul sagrato del santuario di Santa Maria delle Grazie si svolgerà un raduno con fiaccole e simboli istituzionali e delle istanze non violente.

Fa Call Biblio

Gargano, martedì 8 marzo 2022 -  Questa iniziativa fa parte del progetto Fa C.A.L.L.(cultura, ambiente, legami e legalità) ed è sostenuto da Fondazione CON IL SUD e Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei comuni Italiani (ANCI), attraverso il bando “Biblioteche e comunità, che ha l’obiettivo di valorizzare il ruolo delle biblioteche comunali nel Mezzogiorno come luoghi di incontro, strumenti di coesione, di inclusione sociale e spazi di rigenerazione urbana.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 7 marzo 2022 -  Presto sarà presentato anche a Rignano Garganico e a San Marco in Lamis, il volume “Controra”, in vetrina da poco per i tipi di Les Flaneurs di Bari. Ne è autrice Katia Ricci, docente e critica d’arte di lungo corso, nonché prolifica scrittrice e fondatrice del Circolo Culturale “La Merlettaia”, sodalizio impegnato da anni nel Capoluogo sui temi dell’emancipazione femminile e delle libertà civili, di cui si dirà.

Coordinam. Uniti Per Rignano

Rignano Garganico, martedì 1 marzo 2022 -  Riceviamo e pubblichiamo nota della lista “Uniti per Rignano”. Candidato sindaco sarà Matteo Stanco. Cari concittadini e care concittadine, questo nuovo gruppo civico, nato aggregando le forze e le idee dei cittadini che vogliono, in modo trasversale, dar vita ad un nuovo percorso amministrativo per Rignano Garganico, senza manovre nascoste all’ombra del tornaconto, dopo attenta riflessione interna e con prospettive che guardano lontano, mettendo in campo competenza e concretezza, è lieto di annunciare il proprio Candidato Sindaco, per le prossime elezioni comunali, nella persona di Matteo Stanco.