Antonio Monte 

Varazze, giovedì 31 dicembre 2020 - Questa notte con tono pacato il nuovo anno così mi ha confidato: “puntuale come sempre arriverò dopo la mezzanotte del trentun Dicembre. Con me la valigia della diversità equilibrio enigmatico dell'umanità, all'interno pregi e difetti discordanti nei diversi aspetti: il brutto e il bello, il ricco e il poverello, il bonario e il nervoso, l'estroverso e lo scontroso, il sano e il malato, il vincente e lo sfortunato, la vecchiaia e la gioventù, i vizi e le virtù. La pestilenza con la nuova denominazione (covid 19, droga, pornografia, gioco d'azzardo e corruzione), naturalmente il miracolo della guarigione.

Antonio Del Vecchio 

Rignano Garganico, Mercoledì 30 dicembre 2020 -  Appena un ettaro e mezzo l’ “orto” dei fratelli Del Vecchio, alias Delvy, coltivato a melograno ed ha già una storia. In primis perché richiama alla memoria collettiva la poesia Pianto antico di Giosué Carducci che tutti conosciamo fin dalle scuole elementari. Non a caso uno dei produttori si chiama proprio Giosuè, come l’altro, dedito all’agricoltura fin dall'infanzia.

Redazione

San Marco in Lamis - domenica 27 dicembre 2020 - Con una nuova nota il Servizio Regionale di Protezione Civile ha emanato un'allerta meteo per il giorno domenica 27 dicembre 2020 a partire dalle ore 14.00 e per le successive 10 ore. Evento previsto precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati, specie sui settori garganici; sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul resto del territorio, con quantitativi cumulati generalmente deboli;

Redazione

San Nicandro Garganico - Domenica 27 dicembre 2020 - È stato ricoverato nella serata di ieri al reparto malattie infettive dell'ospedale Masselli-Mascia di San Severo il sindaco di San Nicandro Garganico. Lo riferiscono fonti di famiglia del primo cittadino, risultato positivo al Covid-19 la settimana scorsa dopo il contatto con una paziente positiva.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, domenica 27 dicembre 2020 - Arrivato da qualche giorno sulle tavole degli Italiani il succo di melograno “Delvy – Natura pura“. Si tratta di un prodotto realizzato in Puglia, nel più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano (Rignano Garganico, Foggia). E’ una vera spremuta di melograno, senza acqua e senza alcun tipo di conservanti. E’ stata ideata dall’azienda agricola Fratelli Del Vecchio e sta già andando a ruba.

Redazione

San Marco in Lamis - sabato 26 dicembre 2020 - Con una nuova nota il Servizio Regionale di Protezione civile ha emanato un'allerta meteo per il giorno domenica 27 dicembre 2020 a partire dalle ore 08.00 e per le successive 12 ore. Evento previsto: precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia, con quantitativi cumulati moderati. Allerta meteo gialla per Gargano e Tremiti. 

Redazione

Rignano Garganico, sabato 26 dicembre 2020 -  I primi 80 anni di un uomo buono, uno dei più proliferi esponenti contemporanei pugliesi della cultura e della ricerca storica. Giornalista, scultore e socialista di lungo corso. Antonio Del Vecchio è nato a Rignano Garganico (FG) nella notte tra il 25 e il 26 dicembre 1940 da Angelo (classe 1911) e Nunzia Lonero (classe 1920). E' il primo di cinque fratelli: Maria, Vincenzo, Pasquale (deceduto) e Vito.

Redazione

San Marco in Lamis - venerdì 25 dicembre 2020 - Il Servizio Regionale di Protezione Civile della Regione Puglia ha emanato un'allerta meteo valida a partire dalle ore 08.00 del 26 dicembre 2020 e per le successive 12 ore. Evento previsto: precipitazioni da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. Allerta gialla Gargano e Tremiti.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, martedì 22 dicembre 2020 -  Lunedì,  21Dicembre 2020, festa grande, per modo di dire, per i 104 anni di  Rachele Di Carlo (classe 1916), ritenuta la matriarca più longeva di tutti i tempi, a Rignano Garganico.  Prima di lei c’era Giuseppina Draisci (1916), scomparsa tempo fa con qualche mese  in meno. La segue a ruota Arcangela Nido, detta Lina(classe 1918) che vive però a San Severo, amorevolmente assistita dalla nipote e pronipote. 

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, lunedì 21 dicembre 2020 -  Giornata della donazione del sangue, sabato 19, a Rignano Garganico. Il tutto si è consumato nella splendida mattinata di sabato 19 Dicembre nei pressi del palazzo di città. Si tratta del secondo “fioretto” dopo quello dato mesi or sono. Un appuntamento, quest’ultimo, giudicato dalla collettività indispensabile in periodo di Coronavirus, allorché come l’aria, il sangue gioca un ruolo importante per la salute dell’uomo, non solo di quelli più deboli, ma anche delle altre fasce d’età, specie se sono bisognosi di intervento chirurgico o soggetti ad altre malattie debilitanti.

Antonio Del Vecchio

Rignano Garganico, mercoledì 16 dicembre 2020 -  Paolo D’Alessandro, lo zio di tutti, non c’è più, a Rignano Garganico. L’anzidetto  e simpatico nomignolo, lo si dà normalmente in paese a tutti quelli che portato questo nome, sinonimo del sonno. Infatti, quando  ragazzi e bambini sono prossimi ad addormentarsi, affettuosamente si dice: << Su, su, andate a letto, sta venendo zio Paolo!>>

Circolo Oasis

Mattinata, martedì 15 dicembre 2020 -  Come ormai da qualche anno, avevamo intenzione di allestire gratuitamente il “Presepe Tradizionale” in Piazza Aldo Moro e, “come da buona prassi”, abbiamo chiesto agli uffici preposti la disponibilità certificata degli spazi comunali. Negli stessi “tempi” e con le stesse modalità di sempre. Niente di più, niente di meno. Ebbene sì, chiariamo subito, stiamo parlando al passato. Abbiamo desistito. O meglio, siamo stati costretti a desistere.